Fraisier a modo mio con Fragole e Rabarbaro

ғʀᴀɪsɪᴇʀ ᴄᴏɴ ғʀᴀɢᴏʟᴇ ᴇ ʀᴀʙᴀʀʙᴀʀᴏ


Ebbene si, signore👗 e signori 👔, anche il mio compleanno è arrivato 💥 ! É stato festeggiato🎉🍾🥂 🎈degnamente ed è anche già passato 😎🤣

Lo scorso weekend ci siamo dedicati ai festeggiamenti e quella che vedete in foto è stata la regina della festa🎂👑

Ogni anno mi diverto a creare una torta nuova e diversa in base al mood🤪 e alle voglie del momento. Quest’anno la voglia di fragole 🍓 ha vinto su tutte e la mia scelta è caduta su una delle torte alle fragole più classiche in assoluto: la Fraisier.

Si, in effetti ultimamente il mood francese è molto presente nelle mie ricette. Sarà che la voglia di viaggiare è molta e che adoro i paesaggi 🇫🇷, sopratutto la costa, sia nord che sud.

La Frasier è un gran classico della pasticceria francese e prevede due dischi di genoise, della crema mousseline e tante fragole fresche.

Non me ne vogliano i cugini d’oltralpe ⛰, ma ho voluto alleggerire un pò il dolce e regalargli un tocco tutto mio con il Rabarbaro. D’altronde si tratta della mia torta di compleanno😏, ne avrò pur il diritto😎🤣

Quindi ecco cosa ho architettato🤓: due dischi di pan di Spagna senza zucchero, della deliziosa crema diplomatica, tante tantissime fragole fresche e per finire uno strato di confettura di 🍓e rabarbaro.

E nulla…vorrei tanto farvi vedere la foto della fetta, ma purtroppo ce la siamo pappata tutta prima di renderci conto di non averla fotografata🤣

🇫🇷Ca va sans dire, 🇮🇹 era bona, ma tarmente bona da confonde le idee 🤣 o forse sarà stata colpa dello Champagne 😜

Facile e veloce da ricreare, consigliatissima per tutti i fan della combo fragole e crema diplomatica 🔝. Insomma, un vero sballo 🤩

Vi aspettiamo domenica pomeriggio per la diretta sui Samosa💪🏻😎 , una vera e propria chicca 😉🙋‍♂️🙋‍♀️

Fraisier a modo mio con Fragole e Rabarbaro
Stampa Pin
No ratings yet

Fraisier a modo mio con Fragole e Rabarbaro

Due dischi di pan di Spagna senza zucchero, della deliziosa crema diplomatica, tante tantissime fragole fresche e per finire uno strato di confettura di 🍓e rabarbaro. Facile e veloce da ricreare, consigliatissima per tutti i fan della combo fragole e crema diplomatica 🔝
Portata Dessert, Dolci, Torte
Cucina Francese
Keyword Crema diplomatica, Fragole, Fraisier
Preparazione 1 ora 45 minuti
Cottura 18 minuti
Porzioni 16 porzioni

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa
  • Fruste elettriche o planetaria
  • Tortiera o anello da 22Ø
  • Sottotorta
  • Coltello seghettato o taglia torta
  • Pentolino dal fondo spesso
  • Frullatore ad immersione

Ingredienti 

Per il Pan di Spagna senza zucchero

  • 3 Uova (allevamento a terra)
  • 100 g Eritritolo (o 85g zucchero)
  • 74 g Farina 00 (noi Farina per Torte RIEPER)
  • 1 pizzico Sale
  • qb Vaniglia Bourbon

Per il ripieno di Fragole

  • ~500 g Fragole

Per la Crema diplomatica

  • 375 ml Latte Intero
  • 130 g Zucchero Semolato
  • 80 g Tuorli (~4)
  • 60 g Maizena
  • qb Vaniglia Bourbon
  • qb Limone (bio, scorza)
  • 25 g Burro
  • 350 ml Panna da montare
  • 4 tsp Fissante per Panna (noi San Apart Küchle)

Per la confettura di Fragole e Rabarbaro

  • 250 g Fragole
  • 1 Gambo di Rabarbaro
  • 80 g Zucchero Semolato
  • 5 g Maizena (sciolta in 20ml d'acqua)

📖 Istruzioni 📖

  • So che questo dolce può sembrare intimidente, sopratutto viste le origini francesi, ma vi posso assicurare che è molto semplice da realizzare e da assemblare. Il pan di Spagna si realizza velocissimamente e la crema diplomatica è davvero semplice da realizzare😉
  • Se non possedete una tortiera ad anello potetet tranquillamente cuocere ed assemblare il dolce all'interno di una tortiera dal fondo rimovibile. In questo modo aprendo la cerniera otterrete lo stesso risultato💪🏻😎

Per il Pan di Spagna senza zucchero

  • In una ciotola capiente o con l'aiuto della vostra planetaria montate le uova assieme all'eritritolo, al sale e alla vaniglia finchè il composto non sarà spumoso, chiaro e ben denso. Il composto di uova deve montare molto bene e più a lungo possibile e deve assumere una consistenza simile a quella dello zabaione.
  • A questo punto aggiungete al composto la farina setecciata e incorporatela con delicatezza con l'aiuto di una frusta, dall'alto verso il basso con dei movimenti circolari.
  • Versate il vostro composto ben arioso all'interno del stampo foderato di carta forno, livellando bene la superficie del dolce.
  • Il pan di Spagna cuoce a 175°C in modalità statica per 18, massimo 20 minuti. Controllate la cottura con la prova stecchino e fate raffreddare completamente la torta prima di estrarla dalla forma.
  • Usando l'eritritolo , la texture del pan di Spagna sarà molto più friabile della versione classica alla quale siamo abituati, motivo per il quale il corretto tempo di cottura è essenziale per evitare di seccarlo troppo e rischiare di romperlo soprattutto durante il taglio.
  • Se volete potete tranquillamente usare due stampi (anche usa e getta in carta forno o alluminio) e dividere l'impasto su due teglie in modo da non dover tagliare la torta😉

Per la crema diplomatica

  • In un pentolino dal fondo doppio mettete a cuocere il latte con 4 o 5 scorze di limone fatelo scaldare lentamente fino a portarlo a bollore.
  • Nel frattempo all'interno di una ciotolina montate i tuorli con lo zucchero, la vaniglia e la maizena. Dovrete ottenre un composto liscio ed omogeneo.
  • Quando il latte sarà arrivato a bollore, rimuovete le scorze di limone e versate all'interno del latte il composto di tuorli leggermente montato e con l'aiuto di una frusta o di una marisa. Continuate a lavorare il composto finche la crema non si sarà cotta. Vedrete, ci vorrano solo pochi istanti.
  • Tranquilli la crema risulterà molto più densa e dolce di una normale crema pasticcera, ma ricordate che dovrà zuccherare e sostenere tutta la panna che inseriremo dopo 😉
  • Una volta pronta la crema rimuovete il pentolino dal fuoco e aggiungete il pezzetto di burro continuando a mescolare finchè la crema non lo avrà completamente assorbito.
  • Trasferite la crema in una ciotola e copritela con della pellicola trasparente a contatto in modo da non farle creare nessuna pellicina mentre raddredda in frigorifero.

Per la confettura di Fragole e Rabarbaro

  • Mentre il vostro pan di Spagna e la vostra crema raffreddano non vi resta che mondare le fragole e preparare la confettura per la superficie
  • Lavate con attenzione le fragole e mettetene da parte una ventina tutte della stessa dimensione, che sono quelle che serviranno per la decorazione laterale del dolce.
  • Le 20 fragole della stessa dimensione andranno tagliate a meta e messe ad asciugare su un foglio di carta assorbente.
  • Pesate le fragole necessarie alla confettura e tagliatele a pezzi assieme al rabarbaro tagliato a pezzi di circa 2cm, versate la frutta all'interno di un pentolino dal fondo spesso assieme allo zucchero e cuocete a fuoco medio basso finche non vedrete che il composto inizierà a bollire.
  • Frullate tutto con un frullatore ad immersione facendo attenzione a non schizzarvi e mettete di nuovo il composto sul fuoco fino a farlo addensare.
  • Sciogliete la maizena con dell'acqua e versatela nella vostra confettura, mescolate bene e fate cuocere per altri 5minuti. Ora che la vostra confettura è pronta tenetela da parte fino al momento di utilizzarla.

Per la crema diplomatica

  • Una volta che la vostra crema sarà completamente fredda estraetela dal frigo e frullatela per alcuni minuti con un frullatore ad immersione per farla tornare completamente eleastica.
  • Aggiungete alla crema la panna e montate il composto con le fruste fino a ottenere una crema densa e ariosa, poi aggiungete il fissante per panna. Continuate a montare fino ad ottenere un crema ben densa e strutturata. La vostra crema sarà pronta quando sarà ben densa e non cadrà dalla marisa.
  • Come sempre in questo caso vi consiglio di aggiungere il fissante per panna in modo graduale, in quanto ogni formulazione varia di intensità e quindi potrebbe servirvene di più o di meno in base alle marche.
  • Una volta ottenuta la consistenza giusta della crema, riponete in frigo a riposare.

Assemblaggio

  • Ora che avete tutti gli ingredienti pronti non resta altro che assemblare la torta💪🏻🤩.
  • Il pan di Spagna andrà rifilato in superficie e tagliato a metà con un coltello lungo. Fate attenzione ad ottenere due dischi dello stesso spessore. Attenzione anche a non sollecitarlo troppo, perchè in questa vesione è molto friabile !
  • Prendete il vostro sottotorta o il vostro piano di portata e metteteci sopra il primo disco di pan di Spagna, poi posizionateci attorno il vostro anello o la parte laterale della vostra teglia a cerniera. Rivestite il bordo con della carta forno.
  • Una volta che il vostro secondo disco di pan di spagna sarà ben posizionato e centrato potete iniziare a posizionare tutto intorno al perimetro le fragole tagliate a metà, quelle che avevate tenuto da parte.
  • Versate la crema diplomatica in un sac a poc e riempite i lati aperti tra una fragola e l'altra in modo da "ricoprire" completamente le fragole ed aver creato la parte di sola crema che si vedrà all'esterno.
  • Tagliate le restanti fragole, asciugatele con cura ed aggiungetele alla rimanente crema. Versate la crema con le Fragole all'interno della torta, facendo attenzione e non lasciare spazi liberi. Fate con calma e prendetevi il vostro tempo. Livellate bene la crema e coprite la torta con il secondo disco di pan di Spagna.
  • Versate la confettura di fragole e rabarbaro sopra il secondo strato di pan di Spagna per guarnire la torta e livellatte leggermente se necessario🤩
  • Ora che la vostra torta è completata non vi resterà che lasciarla riposare in frigorifero per almeno 4 ore prima di liberarla dall'anello laterale e servirla 🍓😍
  • Una volta terminata, la torta si mantiene in frigo per 4-5 giorni e dà il meglio di sè dopo 6-7 ore dalla fine della decorazione 😉.

Note

Nel caso questa fosse la vostra prima torta a strati, vi consiglio di approntare tutte le preparazioni il giorno prima e di assemblarle il giorno seguente a mente fresca e mano salda 😉. Può sembrare un consiglio stupido, ma vi assicuro che suddividere il "lavoro" anche in cucina porta i suoi grandi vantaggi 😎 Provare per credere!
Come sostituire il Rabarbaro:
Se volete sostituire il rabarbaro potete tranquillamente usare un semplice coulis di fragole fresche o della confettura di ottima qualità💪🏻💪🏻
Zucchero al posto dell'Eritritolo:
Se non avete mai cucinato con l'Eritritolo, questo è il caso in cui ve lo consiglio vivamente, non soltanto per i vantaggi nutrizionali, ma anche per il sapore che dona ai dolci e la consistenza che conferisce agli impasti.
Come sempre quando tenete le torte in frigo fate massima attenzione che eventuali odori presenti non finiscano per intridere il dolce. Per questo vi consiglio un contenitore apposito, soprattutto se volete far dono della vostra torta 😍🎁

 

 

 


Related Posts

Torta Mousse al Cioccolato fondente e fragole 🍫🍓

Torta Mousse al Cioccolato fondente e fragole 🍫🍓

La torta più scioglievole e cioccolatosa mai esistita😍, completamente senza zucchero aggiunto. Il cioccolato fondente incontra deliziose e succose fragole di stagione. Una tentazione tutta da provare😍🍫! Se non vi sentita in vena di accendere il forno anche in versione no Bake e Vegan😉😎!

Brownies Vegani con Fragole fresche 🍫🍓

Brownies Vegani con Fragole fresche 🍫🍓

Brownies vegani al cioccolato fondente, la ricetta base perfetta per un dolce veloce ed estremamente cioccolatoso 😍🍫. La ricetta può essere arricchita con fragole, ogni tipo di frutta fresca o secca, a voi la scelta 😉! Per noi con le fragole fresche è sempre un’ottima scelta.