Go Back
+ servings
Stampa Pin
5 from 1 vote

Torta di Mele Ferrarese del 1956

Portata Dolci, Torte
Cucina Italiana
Preparazione 25 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 12 porzioni

Ingredienti 

Per l'impasto

  • 2 Uova
  • 150 g Zucchero Semolato
  • 180 g Farina
  • 1 tsp Lievito per Dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1/2 Scorza di Limone
  • 70 ml Latte
  • 1 kg Mele
  • 25 g Burro (freddo a cubetti)
  • 1 tsp Zucchero di Canna

Per la glassa

  • 2 tsp Spremuta d'arancia
  • 1 tsp Miele
  • 2 tsp Acqua

📖 Istruzioni 📖

  • Cominciamo con il lavorare con le fruste le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto molto più chiaro e duplicato di volume. Se possedete una planetaria questo è il momento giusto per usarla, fatela andare una 10 di minuti.
  • Miscelate la farina con il sale, il lievito e la scorza del limone grattugiato. Aggiungete le farine cosi ottenute al composto continuando a lavorare bene con le fruste. Alternate alle farine, il latte.
  • L'impasto cosi ottenuto andrà adagiato in una teglia del diametro di 24 cm precedentemente imburrata ed infarinata. Sopra all'impasto posizionate, seguendo il vostro gusto, gli spicchi di mela.
  • Cospargete sopra agli spicchi di mela un cucchiaio di zucchero di ganna grezzo e dividete uniformemente i cubetti di burro.
  • La torta potrà essere infornata a 170°C per 40 minuti e sarà cotta quando completamente d'orata. Come dicevo prima, la prova stecchino è fondamentale ;)
  • Poco prima del completamento della cottura della torta potete preparare la glassa. Come vi scrivevo prima è una mia variazione ed è per questo completamente opzionale, ma penso che davvero che faccia la differenza, con uno sforzo richiesto davvero minimo. In un pentolino portate ad ebollizione il miele con il succo d'arancia e l'acqua. La glassa andrà spennellata sulla torta appena sfornata, in modo da permettere al dolce di assorbirla completamente.
  • Lasciate raffreddare la torta e gustatela in compagnia o da soli, per colazione o per merenda.