Cheesecake Foresta Nera

Cheesecake in stile 🍒 Foresta Nera 🍫


A quanto pare quest’estate sarà l’ennesima a dividere in due il paese 😏: caldo torrido al Sud 🏝 con temporali sparsi e piogge torrenziali al Nord 🌩☔️🌊

Come spesso accade, in questo caso per le regioni centrali del bel paese è prevista sfiga variabile a tratti, quel classico tempo che se poco poco “fa du gocce, te le fa rimpiagne de sicuro”👍🏻

Beh, come al solito cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno 🥃, o in questo caso il forno bello colmo 😎 Ho sfruttato le condizioni climatiche e ho realizzato una torta che mi ronzava in testa da molto, ma che d’estate con il caldo non mi ha mai ispirato il massimo della simpatia

Immaginate la classica Torta Foresta Nera 🇩🇪, pan di spagna al cioccolato, tanta panna montata, ciliegie fresche e una cascata di scaglie di cioccolato fondente. Visualizzato!? Bene, allora procediamo 😉!

Ora invece immaginate la classica New York🗽Cheesecake, base di biscotti croccante a racchiudere una valanga di vellutatissima crema al formaggio con una colata di cioccolato fondente. Ci siete!? Messo a fuoco il mood 🤩!?

Bene, ora immaginatevi cosa potrebbe nascere da questa strabiliante unione. Il figlio segreto di due delle torte più deliziose al mondo. Ed eccola qua: la Chessecake Forest Nera 🍰🍒🍫

Una base di biscotti al burro (classici+integrali), una deliziosa composta di amarene fresche, uno strato di cremosissima cheesecake e una glassa al cioccolato fondente.

La combinazione tra la leggera acidità della composta di amarene e la cremosità dello strato di cheesecake è imbattibile 😍. Non credo ci sia modo migliore di iniziare la settimana 😉

Noi questa settimana abbiamo in serbo per voi una sorpresa niente male😎 rimanete sintonizzati sulle storie per sapere di cosa si tratta😉

Indizio: 🏔👀🏢🔍🍞🥖

Buon inizio di week 🙋‍♀️🙋‍♂️😘

cheesecake foresta nera
Stampa Pin
No ratings yet

Cheesecake Foresta Nera

L'incontro tra due grandi classici della pasticeria mondiale: La NY Cheesecake e la Foresta Nera. L'unione perfetta tra la cremosità🧀 e la croccantezza🍪 della prima con la fruttosa🍒 decadenza🍫 della seconda. Impossibile resistere, soprattutto durante la stagie delle amarene.
Portata Dessert, Dolci
Cucina Americana, Internazionale, Tedesca
Keyword cheesecake, cioccolato fondente, Foresta Nera
Preparazione 40 minuti
Cottura 50 minuti
Riposo in frigo 6 ore

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa, spatola
  • Pentolino dal fondo spesso
  • Stampo a cerniera da Ø20cm
  • Cutter

Ingredienti 

Per la Base di Biscotti

  • 85 g Biscotti al Burro (noi Leibniz classici (tipo Digestive o Oro Saiwa))
  • 85 g Biscotti al Burro integrali (noi Leibniz integrali (tipo Digestive o Oro Saiwa))
  • 50 g Burro (fuso, potrebbe variare leggermente in base al tipo di biscotto usato)
  • 1 pizzico Sale
  • qb Vaniglia Bourbon

Per la Farcia alle amarene

  • 500 g Amarene Fresche (o amarene sciroppate non zuccherate)
  • 50 ml Acqua (o liquido di conserva delle amarene sciroppate)
  • 15 g Farina 00 (noi Zero Grumi di RIEPER, o maizena)

Per la Cheesecake

  • 450 g Formaggio Spalmabile (non versione light)
  • 110 g Zucchero di Canna (noi Demerara, o classico semolato)
  • 2 Uova (intere)
  • 35 g Panna Acida (o formaggio spalmabile)
  • 40 ml Panna da montare
  • 15 g Farina 00 (noi Zero Grumi di RIEPER, o maizena)

Per la Glassa al Cioccolato

  • 70 g Cioccolato fondente (dal 50% di cacao in su)
  • 7 g Olio di Cocco

📖 Istruzioni 📖

  • Questa torta è molto semplice da realizzare, ma ha alcune piccole accortezze che vanno tenute d'occhio.
  • 1. Usate uno stampo dal fondo rimovibile e preparatelo accuratamente con carta forno sul fondo e sui lati
    2. Usate solo ingredienti a temperatura ambiente, altrimenti la crema di formaggio non raggiungerà mai la giusta consistenza
    3. Fate attenzione alla cottura, troppo cotta e risulterà secca e si romperà in superficie, troppo poco e rischierà di non mantenere la struttura dopo il taglio
    4. La Cheesecake odia gli sbalzi di temperatura, quindi va fatta raffreddare lentamente

Per la Base di Biscotti

  • Aggiungete in un cutter i due tipi di biscotti e azionatelo fino a ottenere una farina di biscotti senza grumi.
  • Traferite la farina di biscotti in una ciotola, aggiungete gli altri ingredienti e mescolate fino ad ottenere un composto uniformemente "bagnato"
  • Stringendo il composto nel pugno dovrà mantenere la forma senza problemi. Se cosi non dovesse essere, potete aggiungere gradatamente altro burro fuso fino ad ottenre la consistenza desiderata.
  • Versate il composto di biscotti all'interno dello stampo e create la base ed il bordo della vostra cheesecake premendo con un cucchiaio o un bicchiere.
  • Una volta creata una base omogenea fate riposare in frigo finchè il vostro forno non sarà arrivato a temperatura (170°C). Cuocete la base per 13 minuti a 170°C in modalità statica
  • Una volta cotta tenete la base da parte e fatela raffreddare completamente

Per la Farcia alle amarene

  • Prendete le amarene e privatele dell'osso centrale. Versate le amarene denocciolate in un pentolino dal fondo spesso assieme all'acqua e fate sobbollire per circa 10-15 minuti finchè non si saranno ammorbidite.
  • Aggiungete la Farina Zero Grumi e continuate a cuocere il composto a fiamma medio bassa finchè non si sarà addensato (~5min).
  • Se usate la maizena, diluitela con un goccio d'acqua fredda prima di versarla all'interno della amarene.
  • Una volta che le vostra composta di amarene e pronta adagiatela con delicatezza sul fondo della vostra torta con l'aiuto di un cucchiaio. Cercate di creare uno strato più uniforme possibile.
  • Lasciate raffreddare la torta completamente prima di aggiungere lo strato al formaggio.

Per la Cheesecake

  • In una ciotola capiente aggiungete il formaggio spalmabile e mescolate con una spatola fino ad averlo reso cremoso (~2min), poi aggiungete lo zucchero, il sale e la vaniglia e mescolate ancora.
  • Una volta ottenuto un composto omogeneo aggiungete la panna acida e la panna da montare e mescolate ancora.
  • Aggiungete al composto la farina e mescolate accuratamente per ammalgamarla al composto in modo uniforme.
  • Ora non vi resta che aggiungere al composto le uova una alla volta cercando di mescolare senza incorporare aria.
  • Una volta che il composto è pronto potete trasferirlo con delicatezza sopra le amarene. Il modo migliore per riuscirci è quello di versare il composto sopra ad un cucchiaio o un mestolo capovolto. In questo modo il peso della crema sarà distribuito equamente e non rischierete di creare "crateri" di crema al formaggio nello strato di frutta 😉
  • Nel caso vediate affiorare in superficie delle bollicine, "scoppiatele" con delicatezza con uno stuzzicadenti. Ora la torta è pronta per la cottura finale.

Cottura

  • La torta cuoce a forno ben caldo ed in modalità statica a 180°C per i primi 10 minuti, poi continua la cottura a 160°C per circa 40/45 minuti.
  • Saprete che la vostra Cheesecake è pronta quando sul bordo superiore della crema al formaggio sarà ben evidente un bordino dorato e la torta avrà l'aspetto "solido" sul perimetro esterno (i 5-6cm esterni del bordo), mentre all'interno risulterà ancora "liquida". Questa differenza di consistenza riuscirete a vederla bene scuotendo leggermente la teglia.
  • Una volta che la vostra Cheesecake sarà cotta comincerà il delicato momento del raffreddamento.

Raffreddamento

  • Una volta cotta lasciate la vostra torta all'interno del forno con lo sportello aperto per un ⅓ e lasciatela intiepidire finchè non riuscirete a rimuoverla dal forno senza usare delle presine.
  • Quando la torta sarà abbastanza fredda da poter essere spostata a mani nude la sposterete a temperatura ambiente e la lascierete raffreddare del tutto prima di riporla in frigorifero per almeno 6 ore, meglio se per tutta una notte.
  • Nel rimuovere la torta dal forno noterete che la parte superiore della torta inizierà a staccarsi sui lati. Per evitare che la torta si attacchi su un lato e si creii una crepa raffreddando vi consiglio di passare sul perimetro esterno della torta la punta di un coltello. Basterà una sola passata leggerissima infilando il coltello più sottile che avete per circa 1,5-2cm di profondità

Per la Glassa al Cioccolato

  • Una volta che la vostra torta si sarà completamente raffreddata potete estrarla con delicatezza dallo stampo e trasferirla sul piatto di portata.
  • Ora non vi resterà che sciogliere il cioccolato fondente a bagno Maria assieme all'olio di cocco e decorare la torta a vostro piacimento!
  • Ed ecco a voi pronta la vostra Cheesecake Foresta Nera 😍🍒🍫. La torta si mantiene fresca in frigo fino a 7gg.
  • Vi consiglio di estrarla dal frigorifero 10 minuti prima di servirla. Se preferite potete lasciare la Cheesecake al naturale e versare la cioccolata fusa solo al momento del servizio, magari abbondando un pò 😉

Note

Per una perfetta riuscita della Cheesecake, qualunque tipo di Cheesecake, è fondamentale che tutti gli ingredienti siano completamente a temperatura ambiente, massima attenzione alla cottura e al processo di raffreddamento.
Se l'idea di una Cheesecake alla frutta vi piace, ma non amate le amarene, potete tranquillamente usare il tipo di composta di frutta che preferite😉
  • Trucchetto:
Se usate della maizena o della normale Farina 00 all'interno della vostra crema al formaggio vi lascio un trucchetto anti grumi 😎. Aggiungete la farina allo zucchero in una ciotolina e aggiungetele ad inizio ricetta quando vi scrivo di aggiungere lo zucchero😉. Lo zucchero con la sua granulosità vi aiuterà a disperdere meglio la farina ed evitare grumi💪🏻

Related Posts

Cheesecake salata di Tarallini e Mousse di Feta e Peperoni all’Origano con topping di Cocco e Zafferano

Cheesecake salata di Tarallini e Mousse di Feta e Peperoni all’Origano con topping di Cocco e Zafferano

Una piccola Cheesecake salata monoporzione, un piatto adatto ad un antipasto sfizioso, ma anche ad un piccolo primo estivo o addirittura ad un aperitivo, magari in versione ancora più mini…

Torta di Pasqua Umbra al Formaggio

Torta di Pasqua Umbra al Formaggio

Vi avevo promesso un po’ della nostra tradizione di Pasqua per tenervi compagnia e quindi non potevo che proporvi lei oggi: la torta umbra al formaggio.⁣