Torta di Cipolle della tradizione Tedesca

Ciao a tutti 😘 come promesso, ecco a voi la tanto attesa ricetta della Torta di Cipolle. Vi proponiamo la versione classica della ricetta tradizionale tedesca, tipica della zona di Francoforte. Come per tutte le ricette popolari ed antiche, ne esistono molte varianti. Quella che vi proponiamo oggi è una ricetta alla quale sono emotivamente molto legata, perché risale ad un periodo particolare e molto felice della mia infanzia. L’odore di questa torta mentre cuoce per me è quasi una macchina del tempo, evoca dolci ricordi, dolci quanto il suo ripieno gustoso.  La torta è composta da un croccante impasto di pane ed un ripieno di cipolle caramellate dal sapore dolce con una nota speziata. La ricetta di questa torta mi è stata trascritta da una cara amica di famiglia, che a sua volta l’ha vista tramandare per generazioni.

Questa preparazione è tipica del periodo del mosto fermentato che la accompagna sempre. Nelle feste per la raccolta dell’uva e nelle trattorie di questo periodo non può mancare un buon bicchiere di mosto fermentato accompagnato da una bella di torta di cipolle.

Noi non siamo amanti del mosto fermentato, preferiamo il classico novello e devo dire che questa torta si accompagna perfettamente ad un buon calice di Beaujolais 🍷


Stampa Pin
5 da 1 voto

Torta di Cipolle della tradizione Tedesca

Ricetta della tradizione popolare tedesca, composta da un croccante impasto di pane ed un ripieno cipolle dal sapore dolce e ben speziato.
Portata Piatto Principale, Piatto Unico
Cucina Italiana
Keyword Torta Salata
Preparazione 1 ora 15 minuti
Cottura 50 minuti
Tempo totale 2 ore 50 minuti
Porzioni 20 fette

Ingredienti 

Per la Pasta

  • 250 g Farina
  • 8 g Lievito di Birra (istantaneo)
  • 1 tsp Zucchero Semolato
  • 125 ml Latte
  • 30 g Burro

Per il Ripieno

  • 1 kg Cipolla Bianca
  • 150 g Pancetta Tesa (a cubetti, ottimo anche lo Speck)
  • 2 Uova
  • 250 ml Panna Acida
  • 1 tsp Aceto (di mele)
  • 1 tsp Semi di Cumino (Kreuzkummel)
  • qb Sale
  • qb Pepe Nero
  • qb Paprika

📖 Istruzioni 📖

Per l'impasto

  • Come prima cosa prepariamo l'impasto. In una ciotola capiente pesate farina, lievito, zucchero e distante dal lievito un pizzico di sale.
  • In un pentolino sciogliete il burro e tolto il pentolino dal fuoco versate anche il latte per lasciarlo scaldare un po'. I liquidi in questa ricetta vanno inseriti alle farine leggermente caldi, dovrete immergere un dito nel liquido senza sentire variazioni di temperatura.In questo modo saprete che il liquido avrà la temperatura giusta per favorire la lievitazione senza essere troppo caldo ed avere l'effetto opposto.
  • Versate i liquidi nella ciotola ed impastate fino a formare una palla d'impasto, versatelo su un piano ed impastatelo per una decina di minuti finche non risulterà liscio ed omogeneo.
  • Riponete l'impasto a lievitare in un luogo asciutto e non ventilato fino a raddoppio del volume. Nel mentre dedicatevi al ripieno.

Per il ripieno

  • Prendete una padella capiente con il suo coperchio, versate un po' di olio evo e posizionatela sui fornelli, pronta per essere usata.
  • Prendete le cipolle sbucciatele e tagliatele a fette sottili con una mandolina e fate attenzione a sgranare gli anelli uno dall'altro. Versate le cipolle nella pentola coprite e mettete sul fuoco.
  • Appena le cipolle avranno perso di volume potete togliere il coperchio e continuare la cottura aggiungendoci il cucchiaino di aceto di mele ed il sale. Le cipolle dovranno cuocere cosi fino a caramellare ci vorranno almeno 30 min.
  • In un pentolino a parte prendete la pancetta o lo speck e fate rosolare i cubetti in modo da farli diventare croccanti.
  • In una ciotola capiente versate la panna acida, le uova e le spezie. Appena saranno pronte aggiungete anche le cipolle con la pancetta croccante.
  • Stendete l'impasto e foderateci una teglia da 26cm di diametro. Fate attenzione a creare dei bordi di 4-5 cm di altezza in modo da poter contenere tutto il ripieno.
  • Versate il ripieno di cipolle e mettete la torta in forno statico a 180°C per 50-60 minuti. Una volta cotta la torta avrà bisogno di 45min per raffreddarsi e stabilizzarsi completamente prima di poter essere servita.
  • Vi consiglio di servirla con del pepe misto appena macinato ed un buon calice di vino novello.