Ragnetti di Halloween aka Ricetta base per i Cakepops al 🍫

Ragnetti🕷 di Halloween 👻🎃 aka Ricetta base per i cakepops al 🍫⁣

Eccoci alla tanto attesa festa di fine estate. Da sempre questa ricorrenza è avvolta da moltissimi miti e leggende. Una data avvolta nel più fitto misticismo e a quanto pare capace di sprigionare una particolare energia, perché proprio oggi l’assottigliarsi di quella separazione tra il mondo della luce e delle tenebre rende i due opposti così vicini da potersi quasi toccare…⁣⁣

Nell’antica Grecia si celebravano i riti legati al rapimento di Persefone, che ogni anno si accingeva a scendere negli inferi per passare l’inverno con Ade. I celti celebravano Samhain, l’ingresso nella parte oscura dell’anno, ma questa è una data importante non soltanto nella cultura celtica, ma anche in quasi tutti i culti esoterici e perfino nel satanismo.⁣

Questa ricorrenza delinea il periodo dell’anno in cui il sole e la luce lasciano il posto al freddo ed al buio e come sempre accade nella storia dell’uomo la fantasia galoppa e i miti e le leggende prendono vita…⁣

L’unica cosa a galoppare e prendere vita da noi 😉 sono invece questi divertenti ragnetti, che sono semplicissimi da fare, ma sopra ogni cosa sono deliziosi da mangiare!⁣

Quale bambino davanti ai tartufi freschi della pasticceria non avrebbe mangiato l’intero vassoio!? Beh io sicuramento lo avrei spolverato tutto 🙈🙊🤣⁣

Cugini dei nostrani tartufi al cioccolato i Cakepops spopolonano da anni in tutte le feste e buffet dolci che si rispettino. ⁣

La ricetta di oggi è l’ABC delle ricette e vi permetterà di realizzare Cakepops soffici e cioccolatosi al punto giusto, la base perfetta per tipo di decorazione in base alla ricorrenza da festeggiare ⁣

Ovviamente oggi i miei tartufini si sono travestiti da spaventosi ragnetti 🕷🕷, ma anni fa avevamo creato dei cake pops spaventosi che vi possono essere utili come spunto per far volare la vostra creatività 😉💪🏻⁣

La ricetta è online sul blog correte a sbirciare e mi raccomando sintonizzatevi questa sera per la diretta per realizzare assieme il pane più amato dell’Alto Adige 😉


Ragnetti di Halloween
Stampa Pin
0 da 0 voti

Ragnetti di Halloween aka Ricetta base per i Cakepops al 🍫

Cugini dei nostrani tartufi al cioccolato i Cakepops spopolonano da anni in tutte le feste e buffet dolci che si rispettino. Questa ricetta base al cioccolato vi permetterà di realizzare Cakepops soffici e cioccolatosi al punto giusto. Per l'occasione si sono travestiti di tutto punto da spaventosi ragnetti !
Portata Dolci, Torte
Cucina Internazionale, Italiana
Keyword dolci
Preparazione 45 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 15 ragnetti

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa, spatola
  • Setaccio
  • Stampo da 24Ø

Ingredienti 

Base al cioccolato e Caffè

  • 2 Uova
  • 100 g Zucchero Semolato
  • 80 ml Latte Intero (ormai freddo)
  • 80 ml Olio di semi di girasole
  • 120 g Farina 00
  • 50 g Farina di mandorle
  • 40 g Amido di Mais
  • 20 g Cacao Amaro (di ottima qualità)
  • pizzico Sale
  • 10 g Lievito per Dolci

Per la Decorazione

  • 60 g Codette di cioccolato
  • 30 g Confettura (a vostra scelta, in alternativa della cioccolata fusa)
  • qb Occhietti in zucchero
  • qb Rotelle di Liquirizia

📖 Istruzioni 📖

Base al Cioccolato

  • Come primo step prendete le uova intere e montatele con lo zucchero finché non saranno spumosissime e molto chiare. Se possedete una planetaria in questo caso vi può tornare molto utile, quindi montate la frusta e fatela lavorare 😉, altrimenti utilizzate della fruste elettriche ci vorranno un paio di minuti.
  • Una volta che il composto di uova sarà bello montato aggiungete a filo l'olio e e poi il latte e fate lavorare ancora un po'.
  • Ora andranno incorporate le farine tutte ben setacciate, per farlo vi consiglio di setacciare le farine direttamente dentro l'impasto montato con molta delicatezza un po' alla volta. Aiutandovi con una frusta incorporate le farine con delicatezza dall'alto verso il basso senza smontare il composto.
  • Imburrate ed infarinate una forma da 24 e cuocete a 180° C in modalità statica per 20 minuti. Quando la torta sarà cotta estraetela e lasciatela raffreddare completamente prima di estrarla dalla forma.
  • Se per cuocere la torta usate un anello vi consiglio di foderarlo con della carta forno, l'impasto è molto liquido e potrebbe fuoriuscire durante la cottura.

Per la decorazione

  • Una volta che la vostra torta è ben fredda potete estrarla dalla forma e sbriciolarla in una ciotola. Vi consiglio di sbriciolare un piccolo quantitativo per volta in modo da ottenre delle briciole tutte della stessa dimensione.
  • Aggiungete un pò alla volta la vostra confettura prefeita finche il composto non vi risulterà appiccicoso e riuscirete a formare una palla unica di impasto. Lavorate con calma arrivati a questo momento, meglio aggiungere poca confettura alla volta che versarne troppa ed avere un composto che non mantiene la forma.
  • Una volta che sarete soddisfatti del vostro impasto potrete procedere a formare delle palline di impasto esattamente come fareste con delle polpette.
  • Formate i vostri tartufi fino a terminare il vostro impasto. Per facilitarvi il lavoro vi consiglio di creare un paio di tartufini alla volta e rotolarli il prima possibile nelle codette di cioccolato in modo da farle aderire al meglio, riponeteli poi su un piano con della carta forno mentre procedete nell'operazione.
  • Una volta che tutti i vostri tarufini sono pronti e ricoperti di codette potete procedere con la decorazione aggiungete gli occhietti e pezzetti di liquirizia a rappresentare le zampette.
  • I tarufini si mantengono in frigo fino a 5 giorni, ma dubito che resistano tanto 😉

Related Posts

Tronchetto natalizio ricoperto di Marzapane e Cioccolato fondente

Tronchetto natalizio ricoperto di Marzapane e Cioccolato fondente

Morbida base alle mandorle e papavero, leggermente speziata, farcita da un’ottima confettura di Mirtilli rossi e ricoperta da un sottile strato di marzapane e cioccolato fondente. La quinta essenza del Natale !!

Biscotti Vegani al doppio Cioccolato e bastoncini di Zucchero alla Menta

Biscotti Vegani al doppio Cioccolato e bastoncini di Zucchero alla Menta

Deliziosi biscotti vegani al doppio cioccolato con un leggero gusto di menta grazie ai bastoncini di zucchero. Veloci e semplici da realizzare sono irresistibilmente cioccolatosi e cosi lussuriosi da essere adatti anche alle festività di Natale, senza sfigurare. Provare per credere!



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: