Torta Sinfonia di Mele

Torta Sinfonia di Mele

Se cercate il perfetto bilanciamento tra la succosità tipica delle mele 🍏 e la croccantezza che solo lo Streussel può regalare, questa torta è quello che fa per voi 😉😎!⁣

Chi ci segue da un pò sa quanto apprezziamo un buon dolce alle mele 🥧 e sa anche che in autunno spesso ricreo un classico della mia infanzia: lo Streusselkuchen alle mele !⁣

Per come vedo io la cucina i classici sono lì, rassicuranti, pronti ad essere usati quando ne hai voglia, quando vuoi riassaporare gusti familiari e molto spesso legati all’infanzia, ma cosa sarebbe la vita fatta di soli classici 😏!? ⁣
Non avete il coraggio 🤣? Bene, allora vi rispondo io: “Noia, sarebbe PURA noia🤣”. Ovviamente con tutto il rispetto parlando, è una personalissima visione del mondo 😎!⁣

Sono partita da un gran classico del mio ricettario e ho voluto osare creando una torta che risultasse morbida, ma riuscisse a mantenere una buona struttura, che fosse molto melosa, trattenendo al massimo il sapore delle mele fresche e con una parte croccante che non deve però prevalere sul gusto della frutta.⁣

Beh, ve lo devo dire, colpito ed affondato!🤩 Non a caso ho voluto chiamare questo dolce “Sinfonia di mele” 🍎😆🍏. ⁣

La base di torta accoglie perfettamente il ripieno di composta e spicchi di mela fresca senza risultare troppo umida, ma anzi semplicemente morbida e succosa😍. Gli Streussel alle mandorle che ricoprono il dolce poi ci stanno davvero d’incanto✨ e creano un dolce che vi farà letteralmente perdere la testa.⁣

Il tocco finale lo donano sicuramente i diversi tipi di zucchero grezzo che abbiamo utilizzato; quello di cocco per la base e quello demerara per gli Streusseln, prodotti entrambi dagli amici di Altromercato

Se ho stuzzicato la vostra voglia di dolce e post abbuffate natalizie siete alla ricerca di una torta più leggera e con quel buon sapore di frutta fresca, non dovete far altro che leggere la ricetta qui sotto 😘

torta sinfonia di mele
Stampa Pin
0 da 0 voti

Sinfonia di Mele

Se siete alla ricerca del giusto equilibrio tra la succosità, il sapore delle mele fresche e la croccantezza di un biscotto fragrante, questa è la torta che fà per voi🤩. Molto più della classica Torta di Mele con Streussel, una vera e propria Sinfonia di Mele✨!
Portata Dolci, Torte
Cucina Tedesca
Keyword Streusselkuchen, Torta di Mele
Preparazione 40 minuti
Cottura 45 minuti
Porzioni 18 porzioni

Equipment

  • Stampo a cerniera da 26Ø
  • Fruste elettriche o planetaria
  • Marisa, spatola
  • Cutter

Ingredienti 

Per la Base

  • 2 Uova (da allevamento a terra)
  • 80 g Zucchero di Canna (di Cocco)
  • 1 pizzico Sale
  • qb Vaniglia Bourbon
  • ½ Limone (bio, scorza)
  • 80 ml Olio di semi
  • 70 ml Latte Intero
  • 150 g Farina di Farro (o Farina 00)
  • 8 g Lievito per Dolci

Per il Ripieno alle Mele

  • 300 g Composta di Mele (ottima qualità, senza zucchero aggiunto)
  • 4 Mele Alto Adige IGP (tipo Granny Smith, sbucciate e tagliate a spicchi)
  • ½ Limone (bio, succo)

Per lo Streussel

  • 80 g Burro (freddo a cubi)
  • 120 g Farina 00
  • 90 g Zucchero di Canna (tipo demerara)
  • 60 g Mandorle (a filetto)
  • qb Cannella (in polvere)
  • 1 pizzico Sale

📖 Istruzioni 📖

  • Per ottenere la giusta consistenza della torta inforneremo per prima la base e poi finiremo di comporla per poi reinfornarla e concludere la cottura. Scegliete quindi uno stampo stabile che vi permetta di estrare e riporre in forno la torta in modo comodo e veloce.
  • In base allo stampo scelto foderatelo di carta forno sul fondo e sui lati prima di cominciare con la ricetta 😉.

Per lo Streussel

  • In un cutter aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti, la farina, il sale, la cannella e lo zucchero e fate girare le lame fino ad ottenere dell briciole. Versate il composto in una ciotolina, aggiungete ⅔ della mandorle a lamelle e lavoratele fino a farle amargamare al composto.
  • Una volta finito il vostro Streussel riponete la ciotola, coperta con della pellicola, in frigo fino a quando non vi servirà.

Per la base

  • Versate all'interno della planetaria o di una ciotola capiente le uova e lavoratele brevemente finche non inizieranno a schiumare. Aggiungete poi il sale e lo zucchero e continuate a montare le uova finche non saranno chiare e spumose.
  • Una volta che il composto risulterà ben chiaro e spumoso aggiungete l'olio a filo e continuate a lavorare.
  • Una volta che l'olio si sarà completamente incorporato al composto potrete iniziare ad aggiungere la farina setacciata assieme al lievito, la vaniglia e la scorza di limone. Le farina andranno aggiunte in tre tempi.
  • Aggiungete quindi la prima parte di farine, fate lavorare bene il composto e intervallatele una parte di latte. Continuate a lavorare il composto fino ad aver inserito tutte le farine e tutto il latte.
  • Versate il vostro impasto nello stampo che avete scelto e livellate con cura l'impasto. Questo passaggio è molto importante per evitare che la torta a fine cottura risulti uniforme.
  • Una volta ben livellato il vostro impasto cuocetelo in forno caldo a 180°C in modalità ventilata per 15 minuti.

Per il Ripieno alle mele

  • Mentre la base cuoce, sbucciate le mele, tagliatele in 4 e privatele del torsolo. Da ogni quarto di mela ricaverete 3 fettine dello stesso spessore. Una volta tagliate le mele cospargetele con un pò di succo di limone.
  • Estraete dal frigo i vostri Streussel e pesate la composta di mele. Se desiderate aggiungere la cannella vi consiglio di aggiungerne ½ cucchiaino all'interno della composta di mele cosi sarà più semplice distribuire in modo uniforme 😉.

Assemblaggio della Torta

  • Una volta passati i 10 minuti vedrete che la torta ha cominciato a cuocere e ha formato in superficie una bella crosticina leggermente brunita. Questo è il momento perfetto per continuare con gli ultimi passaggi 😉.
  • Estraete quindi la torta dal forno e aggiungete come prima cosa la composta di mele. Spalmatela in modo uniforme su tutta la torta mantenendo un piccolo bordo esterno di 1cm.
  • Una volta livellata bene la composta adagiate le fette di mele in modo più uniforme possibile lasciando un piccolo bordo esterno di ½cm.
  • Ora non vi resta che prendere i vostri Streusseln e sbriciolarli in modo uniforme su tutta la torta facendo attenzione a chiudere bene il bordo della torta. Questa volta quindi niente bordo, anzi andateci proprio sopra 😉.
  • Aggiungete l'ultimo ⅓ di mandorle a lamelle e rimettete la torta finita in forno a cuocere.
  • La torta cuocerà a 180°C in modalità statica per 45-50 minuti o finchè inserendo uno stecchino non uscirà quasi completamente asciutto. Un leggero velo di composta di mele sarà sempre visibile ed è esattamente quello che renderà la torta irresistibile 😉.
  • Fate raffreddare completamente la torta prima di sformarla e di servirla 😍. Potete servire la torta spolverizzandola con dello zucchero a velo o del gelato alla vaniglia riscaldando leggermente le fette che volete servire 😎
  • La torta si mantiene fresca per 5-6gg se conservata in un luogo asciutto e buio al riparo da umidità !

Note

Se non siete abili nella sbucciatura delle mele😉 e temete che 10 minuti per sbucciarle e tagliarle potrebbero non esservi sufficienti, vi consiglio di prepararvi le mele in anticipo come primo step della ricetta ! Per non farle annerire il succo di limone in quel caso è davvero necessario 😉!
Se siete amanti della cannella e adorate esagerare con questa spezia vi consiglio di aggiungerla all'interno della composta di mele 😍 è sicuramente il posto dove riuscirà a esaltarsi al meglio. Sconsigliatissimo invece aggiungerla all'interno degli Streussel per via della seconda cottura prolungata.

 

 


Related Posts

Torta di Mele Ferrarese del 1956

Torta di Mele Ferrarese del 1956

Torta di mele Ferrarese una ricetta davvero antica, di quelle che fanno parte della nostra storia, della cultura del nostro Paese. Una ricetta classica e con sapori cosi evocativi da riuscire a farci ricordare memorie lontane.

Pennette Rigate con Pesto di Cavolo Nero e Mandorle

Pennette Rigate con Pesto di Cavolo Nero e Mandorle

Un primo piatto di una semplicità e rapidità di preparazione quasi imbarazzante, ma dal sapore incredibilmente appagante ! Se non lo avete mai provato è un must !