Zuppa di Cipolle Gratinata

🍕 Zᴜᴘᴘᴀ ᴅɪ Cɪᴘᴏʟʟᴇ ɢʀᴀᴛɪɴᴀᴛᴀ⁣


La zuppa di cipolle è un piatto semplice, una zuppa tipica della gastronomia francese, anche se di origine ben più antica 😁

Si sa che tutte le classi sociali dell’antica Roma adoravano 😋😋 mangiare la zuppa di cipolle, come testimonia proprio una ricetta risalente intorno al 230 d.c. di un cuoco di nome Celio – si proprio come il colle – che creò una raccolta, il “de re conquinara” (l’arte culinaria), dov’è custodita anche questa prelibatezza. ⁣

Però la zuppa, com’è preparata oggi, trova più riscontro nella ricetta elaborata nel XVII secolo. Quindi, preparatevi al balzo temporale 🙃 nella tradizione culinaria francese, dove i protagonisti di questo piatto sono i crostini, il brodo di manzo, le cipolle caramellate e i passatempi dei nobili 👑

Già, perché come ogni piatto della gastronomia francese, anche la zuppa di cipolla è avvolta dalla leggenda. L’inventore di così tanta bontà pare essere addirittura Luigi XV. Sembra infatti che Re Luigi in persona, mentre trascorreva la notte nella sua tenuta di caccia, venne colto da un appetito irrefrenabile. Avendo a disposizione solo cipolle, burro e Champagne, per saziare la sua fame improvvisò creando la zuppa di Cipolle 😉 Sarà vero, oppure no, questo è il fascino misterioso delle leggende.⁣

Nelle ricette dell’antica Roma non sono indicate varietà di cipolle specifiche, ma i francesi sembrano non avere dubbi: la cipolla dorata è l’ingrediente migliore. Il tipo di cipolla usata per la preparazione della zuppa ne varia infatti il gusto. Anche nella tradizione Toscana la zuppa viene preparata con cipolle dorate, proprio come nella ricetta della soupe à l’Oignon francese…sarà merito forse di Caterina de Medici che venne data in sposa a re Enrico II d’Orleans ed esportó la ricetta francese in Italia?⁣🤔

In ogni caso “chez nous” si prepara con cipolle bianche cotte a bassa temperatura per almeno sei ore, brodo di Manzo e Burro, gratinata poi su col Gruviera su fette di pane raffermo intrise di succhi di cottura. Una squisitezza che riempie anche il cuore di calore, specialmente con un calice di Pinot nero 🍷

Eccovi la ricetta, buona serata ! 🎄😘


Zuppa di Cipolle Gratinata
Stampa Pin
0 da 0 voti

Zuppa di Cipolle Gratinata

Una ricetta antica, con qualche leggenda alle spalle...Una squisitezza che riempie anche il cuore di calore, specialmente con un calice di Pinot nero 🍷
Portata Piatto Principale, Primi Piatti
Cucina Francese, Toscana
Keyword Cipolla, Cipolle, Zuppa
Porzioni 4 persone

Ingredienti 

  • 500 g Cipolle Bianche
  • 500 ml Brodo di Manzo (sgrassato)
  • 50 g Burro
  • 250 g Formaggio Gruviera
  • 8 Fette di Pane bianco raffermo (alte 2-3 cm)
  • qb Pepe Nero

📖 Istruzioni 📖

  • Cominciamo sbucciando le Cipolle e affettandole a fettine spesse circa mezzo cm, che raccoglieremo in un recipiente non troppo vicino alla postazione di taglio, per non scioglierci in lacrime durante la preparazione 😢
  • Spostiamo le Cipolle in una pentola alta e dotata di coperchio con all'interno il Burro e facciamo rosolare a fiamma alta per almeno 5-10 minuto, fino a che non cominciano ad imbiondire
  • Ora aggiungiamo un pizzico di Sale e il brodo di manzo e scegliamo una fiamma molto bassa, perchè il tutto dovrà sobbolire a temperatura più bassa possibile per circa 5-6 ore. La preparazione è molto più facile se si dispone di una slow cooker, travasando le Cipolle nell'apposito recipiente e settando la modalità "LOW" per appunto sei ore.
    Se non disponete della pentola elettrica, fate attenzione a controllare la cottura, magari usando un coperchio trasparente, e aggiungete brodo caldo se il composto si secca troppo per via magari della temperatura troppo alta o del coperchio non proprio ermetico.
  • Trascorso questo tempo dovreste avere a disposizione un preparato di Cipolle dorate e caramellate, immerse ancora in un poco di succo di cottura.
  • Tagliamo il Pane a Fette spesse e spalmiamo sulle fette un'abbondante strato di Cipolle e succo, facendo ben impregnare il Pane
  • Ora grattugiamo su ogni fetta uno strato di Gruviera senza avarizia e poi una Macinata di Pepe Nero
  • Inforniamo le nostre fette su una placca da forno nella parte più alta, scegliendo la modalità Grill + Ventilato a 200°C per circa 15-20 minuti
  • Ci accorgeremo che la cottura sarà perfetta, quando la parte superiore delle fette di Pane risulterà di un bel colore marrone chiaro e tutta la cucina sarà piena di un meraviglioso profumo di Cipolle e Formaggio 😋
  • Gustare caldissime, accompagnando con del Vino Rosso secco e corposo. Buon appetito !

Related Posts

Gulash Tirolese

Gulash Tirolese

E’ una ricetta che sicuramente non è di rapida esecuzione, ma indubbiamente scalda cuore ed animo in queste giornate così fredde e piovose d’autunno, specie se abbinata ad un buon calice di Vino del luogo ! Ecco la nostra versione, tutta Tirolese 😉

Torta di Cipolle della tradizione Tedesca

Torta di Cipolle della tradizione Tedesca

Ricetta della tradizione popolare tedesca, tipica della zona di Francoforte che viene realizzata durante il periodo del mosto fermentato con la quale viene accompagnata. La torta di cipolle è composta da un croccante impasto di pane ed un ripieno di cipolle dal sapore dolce e ben speziato.