Cubetti in brodo di Prosciutto con Azuki, Carote Gialle, Carciofi , Cavolo riccio e Prosciutto crudo

Quando si dice che non bisognerebbe mai gettare via nulla degli ingredienti che si acquistano per cucinare, si dice una grandissima verità ! Basta un po’ di fantasia per trasformare ciò che si avanza in materia prima per ottime preparazioni, magari con un po’ più di impegno, ma sicuramente con tanta soddisfazione 😉

Ecco una saporita e deliziosa minestra preparata con il brodo ottenuto da un gambuccio di Prosciutto S. Daniele in cui abbiamo fatto cuocere i Fagioli Azuki prima di aggiungerli ad un soffritto di Gambi di Carciofo, Carote gialle e foglie di Cavolo riccio utilizzando la parte magra del gambuccio a dadini in pochissimo Olio evo.
Completano l’esercizio questi cubetti di Pasta La Molisana , uno dei nuovi formati che ci ha davvero convinto per questo tipo di ricette 👍🏻 assieme ad un buon calice di Sangiovese 🍷

Passate le feste, è quello che ci vuole con questa temperatura sottozero e qualche piccolo acciacco stagionale , ma resta comunque un comfort food d’eccellenza in ogni occasione… Provate a mettere assieme questi sapori e poi non potrete che darci ragione 😆😋😋😋


Stampa Pin
0 da 0 voti

Cubetti in brodo di Prosciutto con Azuki, Carote Gialle, Carciofi , Cavolo riccio e Prosciutto crudo

Ecco una saporita e deliziosa minestra preparata con il brodo ottenuto da un gambuccio di Prosciutto S. Daniele
Portata Primi Piatti, Zuppe
Cucina Internazionale
Keyword Minestre, Pasta
Preparazione 1 ora
Tempo totale 1 ora
Porzioni 2 persone

Ingredienti 

  • 50 g Cubetti (La Molisana)
  • 150 g Prosciutto Crudo (gambuccio)
  • 50 g Azuki Rosso (secco)
  • 50 g Cavolo Riccio
  • 1 Carota Gialla
  • 1 Cipollotto
  • 1 Patata
  • 4 Gambi di Carciofo
  • 4 cucchiai Olio Extravergine di Oliva
  • qb Pepe Nero
  • qb Sale

Istruzioni

  • Cominciamo pulendo bene il Gambuccio di Prosciutto, eliminando le parti più grasse che lasceremo da parte per la cottura dei Fagioli. La parte magra invece andrà tagliata a cubetti di circa ½ cm di lato.
  • Sciacquiamo i Fagioli Azuki e mettiamoli in pentola con acqua fredda senza sale assieme ai pezzi di prosciutto più grassi che abbiamo preparato prima. Portiamo a bollore e facciamo cuocere per circa 30 minuti a fiamma bassa, fino a che i fagioli saranno abbastanza teneri. Spegniamo e lasciamo la pentola con l'acqua ed i Fagioli da parte, buttando via a questo punto i pezzi di Prosciutto.
  • Mettiamo in una padella i dadini di Prosciutto più magro assieme all'Olio e le altre verdure tagliate a cubetti in modo grossolano. Le foglie di Cavolo riccio potrete tagliarle a strisce. Aggiungiamo anche i Fagioli Azuki scolati bene. Facciamo soffriggere per circa 5 minuti a fiamma viva, poi aggiungiamo l'acqua di cottura dei Fagioli ancora calda e facciamo bollire per circa 20 minuti a fiamma media.
  • Dopo questi 20 minuti, aggiungiamo il Sale ed i cubetti di Pasta e terminiamo la cottura. Serviamo ben caldo con abbondante Pepe nero macinato

Note

I Fagioli Azuki sono abbastanza piccoli da poter essere cotti senza ammollo, per cui vi basterà sciacquarli bene e farli cuocere in acqua senza sale per 15-20 minuti per renderli teneri al punto giusto da poter essere aggiunti alla vostra minestra, in cui termineranno la cottura.

Related Posts

Trofie con Carciofi, Guanciale e Arancia Rossa all’Aglio Orsino e Cardamomo

Trofie con Carciofi, Guanciale e Arancia Rossa all’Aglio Orsino e Cardamomo

Ecco un piatto che ci ha appassionato, sia per la ricerca dei sapori fatta prima di prepararlo, sia per il risultato finale. Il gusto amaro del Carciofo viene perfettamente bilanciato ed armonizzato dalla nota agrumata dell’arancia rossa e del cardamomo ed il sapore è sorprendentemente equilibrato…

Spaghetti grossi con crema di Carciofo violetto e Cavolo riccio viola piccante con Guanciale croccante e Carciofi fritti

Spaghetti grossi con crema di Carciofo violetto e Cavolo riccio viola piccante con Guanciale croccante e Carciofi fritti

Un gustosissimo spaghetto con Crema di Carciofo, Cavolo riccio Viola piccante e guanciale Croccante. Ma il vero elemento crucnhlibidinoso di questo piatto è il carciofo Violetto infarinato e fritto a fettine sottili…



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: