Gnocchi di Patate con Crema al Latte e Tartufo

 

Gnocchi di Patate con Crema al Latte e Tartufo


Vi avevamo già parlato del Latte Fieno dell’Alto Adige ? Sicuramente si, ma forse non siamo ancora riusciti a trasmettervi la nostra soddisfazione per questo prodotto !

E’ una specialità tradizionale garantita, ciò significa innanzitutto che la sua produzione è regolamentata nei minimi dettagli ed è rigorosamente controllata. Nel mangime delle mucche che lo producono sono presenti erbe fresche, erbe di prato, fieno profumato e cereali. Per questo, oltre che ricco di ingredienti preziosi, ha quel gusto fresco, corposo e naturale del buon Latte di montagna che, se lo provate, poi non abbandonate più !

Chi ha viaggiato anche solo per turismo nella nostra regione conosce bene il profumo che si sente nei prati in fiore nella bella stagione ed è proprio questa incredibile varietà di piante che dona questo gusto così caratteristico a Latte, Formaggi e Carni locali.

L’80% dei masi altoatesini è situato a oltre 1.000 metri sul livello del mare ed è qui che ogni giorno i 2300 contadini della cooperativa producono questo Latte, per lo più in piccole Malghe a conduzione famigliare, curando pascoli e animali con il massimo della premura e della dedizione. Noi abbiamo visitato tempo fa una di queste piccole aziende proprio assieme agli amici della MILA (trovate tutta la storia qui sul Blog) e ne siamo rimasti davvero impressionati e rapiti !

Questo Latte ci piace tantissimo e lo consumiamo ogni giorno in tante preparazioni dalla colazione del mattino ai dolci, di cui trovate tante ricette qui sul Blog. Oggi invece vogliamo presentarvi una ricetta salata a base proprio di Latte Fieno, in cui è proprio la semplicità degli ingredienti e la loro qualità superiore a fare la differenza e a creare un piatto gourmet !

Tartufi Neri freschissimi delle valli del Reatino, uniti a una densa e saporita crema di Latte Fieno, che porta delicatamente con se tutti i profumi delle nostre vallate. Un’unione che genera incredibili note di gusto e profumi !

La ricetta è semplicissima, non avete scuse per non provarla 😉. All’opera dunque !

Gnocchi crema al latte e tartufo
Stampa Pin
No ratings yet

Gnocchi di Patate con Crema al Latte e Tartufo

Semplici, ma squisiti gnocchi di patate fatti in casa, con una deliziosa e rapidissima da preparare crema a base di Latte fieno e Tartufo Nero...Nulla di più profumato, delicato e squisito da portare in tavola !
Portata Primi Piatti
Cucina Italiana
Keyword cioccolato al latte, Crema di Latte, Gnocchi, Latte Fieno, Tartufo, Tartufo Nero
Preparazione 10 minuti
Preparazione degli Gnocchi 30 minuti
Porzioni 2 persone

Ingredienti 

Per gli Gnocchi di Patate

  • 500 g Patate (pasta gialla)
  • 150 g Farina 00
  • 1 pizzico Sale fino

Per la Crema di Latte

  • 25 g Burro
  • 15 g Farina 00
  • 250 ml Latte Fieno (*parzialmente scremato)
  • qb Scorza di Limone
  • 2 Tartufi Neri (media grandezza)

📖 Istruzioni 📖

Preparazione degli Gnocchi

  • Cominciamo lessando le patate intere e con la buccia partendo da acqua fredda salata. Saranno pronte quando risulteranno cedevoli se infilzate con una forchetta.
  • Scoliamole e schiacciamole ancora calde con lo schiacciapatate, senza rimuovere la buccia che rimarrà tranquillamente nell'utensile. Se invece le dovete schiacciare con una forchetta, rimuovete prima la buccia 😉
  • Mettiamo le patate schiacciate sul tagliere e lasciamole raffreddare fino a quando uando saranno maneggiabili con le mani. Ora uniamo la farina poco per volta, impastando velocemente fino a ottenere un panetto.
  • Stacchiamo dei pezzi di impasto con cui formeremo dei filoncini che poi taglieremo della misura preferita.
  • Creiamo adesso l'incavo passando ogni gnocco con il pollice sul retro di una forchetta o di una grattugia , spingendo leggermente mentre rotoliamo. Mettiamo gli Gnocchi a riposare su un tagliere infarinato fino al momento della cottura

Crema di Latte e Tartufo

  • In una pentola mettiamo il Burro, la Farina e la scorza di Limone e accendiamo la fiamma a fuoco medio.
  • Quando il Burro si sarà ben sciolto e starà per assumere un colore più scuro vorrà dire che siamo pronti per aggiungere il Latte.
  • Aggiungiamo il Latte tiepido e mescoliamo velocemente con una frusta per evitare che si formino grumi.
  • Continuiamo la cottura della crema a fiamma bassa fino alla consistenza desiderata, poi aggiungiamo uno dei due Tartufi grattugiato

Preparazione del Piatto

  • Nel frattempo avremo messo a bollire circa due litri di acqua con il Sale. Quando il liquido avrà raggiunto il bollore, versiamo gli Gnocchi e lasciamo che affiorino alla superficie, dove li raccoglieremo delicatamente con una schiumaiola.
  • Versiamo nei piatti circa la metà della crema di Latte e Tartufi calda, sopra adagiamoci gli Gnocchi e il Tartufo rimanente tagliato a l'anello sottili. Poi ancora la rimanente crema di Latte e, se vi piace, una spolverata di Pepe Nero
  • Da gustare caldissimo !

Note

Noi prepariamo sempre gli Gnocchi senza uova, li troviamo più gustosi e leggeri e con le dovute accortezze non hanno problemi di tenuta !
Il "trucco" è solo questo: lasciate intiepidire le Patate prima di procedere con la ricetta. Non fatele raffreddare o gli gnocchi non staranno insieme e non usatele bollenti o chiameranno un mucchio di farina, risultando dei veri sassi 😅 Quando riuscirete a toccarli senza bruciarvi è il momento giusto (circa 45°C).
Per la scelta delle Patate, le nonne dicono di utilizzare patate vecchie e farinose, ma chi è abituato a far la spesa sa benissimo che trovare patate vecchie è impossibile, a meno di non averle in casa dimenticate chissà dove. Non resta quindi che optare per delle patate che in etichetta riportino la dicitura “per gnocchi”. Vanno bene anche quelle per tutti gli usi o dalla buccia rossa, se proprio non trovate altro.

*Post in collaborazione con Mila Suedtirol


Related Posts

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Oggi prepariamo assieme questi deliziosi gnocchetti di zucca, sarà incredibile provare il contrasto con la terrosa sapidità del cavolo nero unito alle mandorle accompagnata dalla piccante sapidità delle lenticchie piccanti. Dovete assolutamente provare e farmi sapere se la mia invenzione vi solletica il palato. A presto !

Polenta grigliata con Funghi e Formaggio

Polenta grigliata con Funghi e Formaggio

Polenta grigliata ! Cosa c’è di più squisito nelle serate di fine inverno, con un condimento che sa già di primavera e un pizzico di aromi…