Zimtsterne ⭐️ Stelle alla Cannella

ᴢɪᴍᴛsᴛᴇʀɴᴇ ᴀᴋᴀ Sᴛᴇʟʟᴇ ᴀʟʟᴀ ᴄᴀɴɴᴇʟʟᴀ
Gᴇʀᴍᴀɴ ᴄɪɴɴᴀᴍᴏɴ ꜱᴛᴀʀꜱ

Quest’anno più di altri l’avvento mi sembra essere volato, ma non esiste Natale senza stelle alla cannella e quindi eccole 🤩

Ho notato che ultimamente  c’è stato un vero e proprio spopolare di questi dolcetti anche se, come sempre quando una moda dilaga, alcune versioni sono veramente ben lontane da quello che è il vero prodotto.

Le Zimtsterne sono un biscotto classico della tradizione natalizia tedesca, nascono nello Schwabenland (territorio di Stoccarda) talmente tanti anni fa da non essere ben chiaro l’anno di invenzione. La prima volta si parla di queste delizie all’inizio del 1500, ma nei libri la ricetta prende piede solo 200 anni dopo

Poco importa quando e da chi sono state inventate queste tenere e speziate prelibatezze, l’importante è averne sempre a Natale🤩. La mia dolce metà ne va ghiotta e quindi tutti gli anni, appena iniziano le vacanze di Natale, ne prepariamo teglie e teglie intere, in modo da conservarle chiuse nella scatola di latta per alcuni giorni e mangiarle in tempo per la vigilia💫🎄🎅🏼. Per noi questi biscottini sono diventati negli anni una sorta di talismano natalizio ✨❄️

Le Stelle alla cannella non sono complicate da realizzare, ma il procedimento richiede pazienza e precisione, tanto da essere un piccolo e vero atto d’amore per chiunque li riceva in dono 🎁 un pò come tutti i biscotti di natalizi tedeschi😉🤣

La ricetta originale annovera come ingredienti soltanto chiare d’uovo, zucchero a velo, mandorle e cannella. Diffidate da tutte quelle ricette che contengono farina, anche se in minimissima parte, o da chi stende questo impasto come se fosse il più sottile dei veli, il risultato non sarà affatto quello corretto, ovvero delle croccanti e friabili stelle di frutta secca, incredibilmente morbide e succose all’interno e con una croccante glassa lucida e liscia🤩✨. 

L’odore ed il sapore di cannella di questi biscottini è qualcosa che non si può descrivere 😍 scalda davvero il cuore!

Unica variazione che mi permetto dalla ricetta originale è l’aggiunta di una piccolissima percentuale di farina di nocciole, in piena tradizione tedesca del nord, che vi assicuro farà  la differenza. Provare per credere🤩


zimtsterne
Stampa Pin
0 da 0 voti

Zimtsterne ⭐️ Stelle alla Cannella

I biscotti natalizi per eccellenza, dalla Germania con tanto calore natalizio, ecco a voi le stelle alla cannella
Portata biscotti, Dessert, Dolci
Cucina Tedesca
Keyword biscotti di natale, biscotti tedeschi, cannella
Preparazione 50 minuti
Cottura 10 minuti
Attesa 5 ore
Porzioni 100 biscotti

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa, spatola
  • Setaccio
  • Spatola a gomito o tarocco
  • Taglia biscotto apribile a forma di stella

Ingredienti 

Per la base dei biscotti

  • 275 g Mandorle
  • 100 g Nocciole (o altre mandorle)
  • 200 g Zucchero a velo
  • 60 g Albume
  • 2 tsp Cannella (in polvere)
  • 1 pizzico Sale

Per la Glassa

  • 90 g Zucchero a velo
  • 30 g Albume

📖 Istruzioni 📖

  • La ricetta è calibrata per realizzare all'incirca un centinaio di biscottini a forma di stella del diametro di 4,5 cm. Se vi sembrano tanti o è la prima volta che li realizzate vi consiglia di dimezzare la dose 😉
  • Questi biscottini sono molto semplici da realizzare, ma vi conislgio assolutamente di acquiastare l'apposito taglia biscotti apribile vi renderà la vita molto più semplice!

Per l'impasto base

  • Prendete le mandorle e le nocciole e tostatele in padella, fatele raffreddare e macinatele fino a farle diventare una farina fine.
  • Prendete la farina ottenuta versatela in una ciotola capiente ed aggiungete tutto il resto degli ingredienti. Lavorate con le mani finche l'impasto non si sarà compattato e riuscirete a formare un panetto.
  • Formate un disco spesso non piu di 2cm avvolgetelo nella pellicola trasparente e riponetelo nel frigorifero a riposare. L'impasto deve riposare almeno 1 ora in frigorifero, ma l'ideale sarebbe lasciarlo in frigo per tutta una notte.

Per la Glassa

  • In una ciotla capiente versatele l'albume con un pizzico di sale e montatelo a neve morbida, a quel punto iniziate ad incorporare un pò per volta lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto denso e lucido. La glassa è pronta potete tenerla da parte.

Assemblaggio

  • Prendete il vostro impasto dal frigorifero e stendetelo sul piano da lavoro aiutandovi con dello zucchero a velo. Stendete il vostro impasto fino ad ottenere lo spessore di 1cm.
  • Se non possetedete il tagliabiscotti adatto vi consiglio di ritagliare le vostre stelle, riporle su una teglia foderata di carta forno e ricoprirle in un secondo momento con la glassa di zucchero. Si, una per una 😉, vi tocca.
  • Altrimenti, prendete la vostra glassa e cospargetela uniformemente su tutta la superficie e ritagliate i vostri biscotti. Aiutatevi intengendo di tanto in tanto il tagliabiscotti in un pò di acqua. Cercate di ritagliare le stelline più vicine possibili in modo da non avere troppo "scarto".
  • Ponete i biscotti (scarti compresi) ed infornateli a 150°C in forno statico e preriscaldato. Cuocete le stelle per 10 massimo 12 minuti. Fate molta attenzione alla cottura dei biscotti, altrimenti rischiano di diventare molto duri!
  • Una volta sfornati i vostri biscotti, fateli raffreddare completamente prima di spostarli e di disporli su un piatto di portata.
  • Ed ecco a voi le vostre stelline alla cannella pronte per essere gustate e condivise ⭐️🎅🏼.
  • Le stelle alla cannella si conservano il luogo fresco e asciutto anche per un mese. Il modo di conservarle e regalarle è sicuramente all'interno di una bella scatola natalizia di latta 🎁

Note

Mi raccomando, non stendete l'impasto troppo sottile !! Lo spessore giusto per le Zimtsterne è di 0,8-1cm , altrimenti risulteranno dure e vi assicuro che questa non è proprio la loro prerogativa 😉 !

Related Posts

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Soffici e spezzati biscotti di natale della tradizione tedesca in versione completamente vegana !

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Oggi prepariamo assieme questi deliziosi gnocchetti di zucca, sarà incredibile provare il contrasto con la terrosa sapidità del cavolo nero unito alle mandorle accompagnata dalla piccante sapidità delle lenticchie piccanti. Dovete assolutamente provare e farmi sapere se la mia invenzione vi solletica il palato. A presto !