Chocolate Crinkle Cookies aka i biscotti più cioccolatosi del mondo

🍪 Cʜᴏᴄᴏʟᴀᴛᴇ Cʀɪɴᴋʟᴇ Cᴏᴏᴋɪᴇs 𝚊𝚔𝚊 𝚒 𝚋𝚒𝚜𝚌𝚘𝚝𝚝𝚒 𝚙𝚒𝚞’ 𝚌𝚒𝚘𝚌𝚌𝚘𝚕𝚊𝚝𝚘𝚜𝚒 𝚍𝚎𝚕 𝚖𝚘𝚗𝚍𝚘

Lo so, lo so, giuro che lo so ! Questi biscotti fanno Natale !⁣

⁣Starete già pensando: “manca un mese a Halloween, non sò neanche quando è Thanksgiving, e già cominci con Natale? Davvero, ma scherzi?”⁣

⁣Mmmh, no in realtà non scherzo, semplicemente perchè per me questo non è un biscotto natalizio😎 Non provate neanche a farmelo passare per un biscotto natalizio, il mio Natale è differente😏, è speziato e lo spirito di Micheal Bublè si manifesta ogni volta che apro il forno per sfornare biscotti🤣🤣⁣

⁣Tranquilli, se state pensando che anche voi vorreste una manifestazione di Bublè in casa per Natale assieme al profumo natalizio più enebriante del mondo, I got you covered. Arriveranno al momento OPPORTUNO le ricette, si faranno notare e saranno originalmente®️crucche😍⁣

⁣Ora che concordiamo che non sono biscotti natalizi, possiamo ammirare questa incarnazione dei brownies in versione biscotto con animo rilassato e giustamente  predisposto😉⁣

⁣La prima volta che li ho preparati ero in Australia da mia zia, avevo 16 anni ed ho subito capito che sarebbero stati la mia nuova droga🙊⁣

⁣La ricetta è quella di Martha Stewart, 👑 indiscussa in materia. Purtroppo, come sempre accade quando si tratta di me, ho aggiustato qui e li qualcosina🤗, d’altronde🇺🇸 con il burro ci vanno giù pesanti, forse solo i 🇫🇷 riescono a tenergli testa😅⁣

⁣Visto che siamo in tema di stereotipi su 🇺🇸e 🇫🇷, avete gia avuto modo di vedere la nuova serie Netflix “Emily in Paris”? Cosa ve ne pensate? ⁣

⁣Beh la ricetta per questa delizia, come sempre e sul blog che vi aspetta😉, magari per un pomeriggio in compagnia di una serie TV🤣⁣

Buon we a tutti 🙋🏼‍♀️🙋🏻‍♂️😘⁣


Chocolate Crinkle Cookies
Stampa Pin
0 da 0 voti

Chocolate Crinkle Cookies aka i biscotti più cioccolatosi del mondo

Questo biscotti sono la quint'essenza della decadenza americana, ricchi e cioccolatosi. La crosticina esterna croccante e fragrante rivela un cure morbidoso e scioglievole dall'intenso sapere di cioccolato.
Portata biscotti, Colazione, Dolci
Cucina Americana
Keyword biscotti, cioccolato, cookies
Preparazione 30 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo di attesa 5 ore
Porzioni 25 Biscotti

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa, spatola
  • Pellicola trasparente
  • Porzionatore per gelato
  • Fruste elettriche o planetaria
  • Placca da forno

Ingredienti 

Per l'impasto dei biscotti

  • 80 g Farina 00 (per biscotti)
  • 35 g Cacao Amaro (di ottima qualità)
  • 5 g Lievito per Dolci
  • 1 pizzico Sale Fino
  • qb Vaniglia Bourboun (facoltativa)
  • 5 g Caffè solubile
  • 70 g Burro (pomata, di ottima qualità)
  • 80 g Zucchero di Canna
  • 1 Uovo (di misura grande)
  • 100 g Cioccolato fondente (minimo 70%, fuso)
  • 35 g Latte Intero

Per la decorazione

  • qb Zucchero a velo

📖 Istruzioni 📖

  • Questi biscotti sono la quint'essenza della decadenza americana, ricchi e cioccolatosi. La crosticina esterna croccante e fragrante rivela un cure morbidoso e scioglievole dall'intenso sapere di cioccolato. Non ho mai conosciuto nessuno che potesse resistergli😍
  • La ricetta è molto semplice da preparare e l'effetto crepato si crea naturalmente in forno senza dover far molto, il che rende la ricetta perfetta per essere realizzata assieme ai bambini.
  • Qualsiasi cosa accada, non saltate il riposo in frigo dell'impasto, anzi se potete meglio lasciarlo riposare tutta una notte, pena l'impossibilità di riuscire a lavolare l'impasto.

Procedimento

  • Passate attraverso un setaccio la farina, il lievito, il sale, la vaniglia ed il cacao e teneteli da parte in una boule.
  • Lavorate con le fruste il burro assieme allo zucchero di canna finchè non sarà spumoso e chiaro.
  • Aggiungete l'uovo e fatelo incorporare bene al composto ed aggiungete poi a filo il cioccolato fuso tornato a temperatura ambiente.
  • A questo punto è fondamentale usare una marisa e assicurarsi che tutto il composto sia stato lavorato bene e non ci sia più impasto "bianco" da qualche parte della ciotola.
  • Ora non vi resta che aggiungere le farine precedentemente setacciate e lavorarle all'impasto intervallandole con il latte.
  • Il composto avrà più l'aspetto di un impasto denso da ciambellone che quello tipico della pasta frolla, non preoccupatevi è esattamente cosi che deve essere. Ora l'impasto deve risposare in frigorifero per almeno 4 ore, meglio se lo lasciate raffreddare tutta la notte.

Riposo e possibilità di conservazione

  • Se volete ralizzare solo una parte dei biscotti o non disponete di un porzionatore di gelato della grandezza giusta vi consiglio di dividere l'impasto a metà e di posizionarlo su della pellicola trasparente creando dei serpentoni di impasto del Ø di 4cm.
  • Potete riporre i vostri salsicciotti di impasto in frigo e passato il tempo di attesa potete procedere con una sola parte dell'impasto, e riporre l'altra in freezer con un etichetta per una seconda informata.
  • Se invece possiedete il porzionatore adatto potete riporre in frigo l'intera ciotola e lasciarla riposare per tutta una notte.

Assemblaggio

  • Se avete il porzionatore da gelato vi basterà ricavarne le porzioni corrette e arrotolarle tra le mani per formare le classiche palle di impasto.
  • Se avete invece deciso di creare i salcicciotti di impasto vi basterà liberarli dalla pellicola e dividerli in 12 porzioni e creare delle palline d'impasto di circa 4cm diØ.
  • Passate le vostre palle nello zucchero a velo rotolandole bene da tutte le parti e ponetele su una teglia da forno.

Cottura

  • I biscotti cuoceranno per 12 minuti a 175°C in forno ben caldo in modalità ventilata.
  • Mi raccomando di fare molta attenzione ai biscotti di norma 12 minuti sono più che sufficienti per cuocere alla perfezione i biscotti se avete rispettato la grandezza delle palle.
  • Estraete i vostri biscotti dal forno e lasciateli raffreddare prima di spostarli dalla teglia vista che saranno ancora fragilissimi all'interno.
  • Una volta completamente freddi potete traslare i biscotti su un piatto di portatae goderveli assieme ai vostri ospiti.
  • Buon weekend a tutti e come sempre ricordatevi di taggarci sui vostri capolavori 😘

Note

Piccoli accorgimenti per un esperienza senza stress:
  • Potete creare i biscotti sia con che senza porzionatore
  • Con la dose formerete 25 biscotti, ma potete tranquillamente raddoppiare la dose e congelarne una parte per un secondo momento, ricordatevi sempre l'etichetta con la data di preparazione
  • Non saltate assolutamente il riposo, meglio due giorni che solo 3 ore!
  • La ricetta è semplicissima da realizzare, ma è una ricetta che necessita di tempo 😉
  • Se avete paura che lo zucchero a velo renda i biscotti troppo dolci potete aggiungere un pò di cacao amaro per la copertura
  • Se il vostro zucchero a velo tende ad assorbirsi troppo velocemente mentre create i vostri biscotti potete tranquillamente passarli una seconda volta 

Related Posts

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Soffici e spezzati biscotti di natale della tradizione tedesca in versione completamente vegana !

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Oggi prepariamo assieme questi deliziosi gnocchetti di zucca, sarà incredibile provare il contrasto con la terrosa sapidità del cavolo nero unito alle mandorle accompagnata dalla piccante sapidità delle lenticchie piccanti. Dovete assolutamente provare e farmi sapere se la mia invenzione vi solletica il palato. A presto !



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: