Pollo fritto alla KFC

Pollo fritto alla KFC – Southern fried Chicken tender


Era da diverso tempo che volevo provare il pollo fritto🍗 che spesso si vede nei film americani, quello della tradizione della Louisiana, nel sud del paese.

La verità però è che friggere la sovracoscia intera mi ha sempre intimorito non poco. Il terrore di non riuscire a cuocere bene il pollo accanto all’osso è dietro l’angolo😎 e cosi ho sempre desistito.

Ma, visto che la tradizionale ricetta viene proposta anche in versione Tender da KFC, chi sono io per oppormi a una versione con il controfiletto al posto del fuso😉!? Se non lo sa il colonnello saremo pur rovinati, no!?

Devo ammettere che stavolta l’ho veramente fatta grossa😎! Cosi grossa che temo di non riuscire più a mangiare un Nuggets in vita mia🙈🤣. Cosi grossa che dopo anni di Blog, finalmente, Mister C🧔🏻 è riuscito a dare 10 a questa ricetta. Prendete nota perché non era mai successo, neanche con una delle sue 🤣

Il controfiletto di pollo viene marinato nel latticello con diverse spezie, poi impanato nei Cornflakes sbriciolati e fritto.

Chiunque abbia visto “The Help” sa che va impanato bene e fritto in abbondante Crisco come insegna Minny. Noi ovviamente abbiamo usato abbondante olio di semi di girasole, ma abbiamo seguito alla regola le istruzioni sull’abbondare🤣

Questa tentazione diabolica👹 va servita ancora caldissima assieme alle vostre salse preferite in cui pucciarle senza alcuna parsimonia ! Noi possiamo consigliarvi della classica Barbecue, della Maionese piccante o la vostra 🔥Hot Souce🔥 preferita

Visto che siamo in vena di consigli, vi suggerisco di abbondare pesantemente con le dosi 😎, perché vi assicuro che è cosi buono che un pezzetto tira l’altro senza possibilità di fermarsi finché non si vede il fondo del vassoio!

D’altronde con l’ultima stagione di Lucifer in arrivo su Netflix venerdì non potevamo che proporvi il più diabolico dei cibi da divano 😈

Leggete la ricetta e fateci sapere con che salsa vi piace abbinarli 😉

Se vi piace il pollo fritto, potete poi provare anche questa ricetta al Sesamo e Coriandolo, sempre sul nostro Blog 😉

Pollo fritto alla kfc
Stampa Pin
No ratings yet

Pollo Fritto alla KFC

Teneri controfiletti di pollo dalla marinatura leggermente speziata con una croccantissima panatura di Cornflakes🤩. Scegliete la vostra salsa preferita e preparatevi a pucciarli, perchè uno tira l'altro😎. L'unica possibilità di fermarsi è quella di accaparrarsi l'ultimo boccone😏
Portata Aperitivo, Brunch, Carne, Secondi Piatti
Cucina Americana, Internazionale
Keyword Cornflakes, Fritto, Pollo fritto, Pollo fritto KFC
Preparazione 15 minuti
Cottura 3 minuti
Marinatura 12 ore
Porzioni 3 Persone

Equipment

  • Contenitore da frigo
  • Marisa, spatola
  • Wok o padella per friggere

Ingredienti 

Per la Marinatura

  • 400 g Pollo (Controfiletti)
  • 120 g Latticello
  • 1 tsp Paprika Dolce (o affumicata in base ai gusti)
  • 1 tbsp Miele d'acacia
  • 2 tsp Senape
  • 1 tsp Sale
  • qb Pepe Nero
  • qb Peperoncino in polvere (opzionale)

Per la Pastella

  • 1 Uovo
  • 75 g Farina 0

Per la frittura

  • 250 g Corn Flakes (senza zucchero)
  • ~1,5 l Olio di semi di girasole (varia in base alla padella usata)

📖 Istruzioni 📖

  • Questa ricetta è molto semplice da realizzare e incredibilmente gustosa, bisogna soltanto prestare attenzione all'aspetto della cottura del pollo. Il pollo dovrà essere ben cotto dentro e croccante fuori. Per questo motivo la preparazione e il taglio della carne è estremamente importante.

La preparazione del pollo

  • Lavate con cura i controfiletti e liberateli da eventuali parti grasse e venature. Asciugate con cura il pollo con della carta assorbente e tagliatelo a strisce larghe circa 2,5 cm ( massimo 3), non di più o rischiate un pollo crudo all'interno.
  • Una volta ritagliato il pollo in modo regolare e uniforme potete procedere con la marinatura.

Per la Marinatura

  • In un recipiente versate il latticello assieme a tutte le spezie, il miele e la senape. Mescolate tutto con cura e versateci dentro le striscioline di pollo.
  • Mescolate e ricoprite con cura il pollo con la marinatura, chiudete il recipiente e lasciatelo in frigo per 10-12 ore.

Per la Pastella

  • Una volta passato il tempo della marinatura estraete il vostro pollo dal frigo, scolatelo dalla marinatura e posatelo su un piatto.
  • Aggiungete alla marinatura l'uovo e mescolatelo bene, poi aggiungete la farina e mescolate con cura fino a ottenere una pastella densa.
  • Una volta ottenuta una pastella densa potete riversare il pollo nel contenitore con la pastella e mescolare il tutto con cura in modo da ricoprire bene ogni pezzo di pollo.

Per la Frittura

  • Posizionate sul fornello la padella con l'olio e portatelo a una temperatura di 160°C prima di iniziare con la frittura.
  • Mentre l'olio arriva a temperatura prendete i vostri Corn Flakes e sbriciolateli fino a ottenere una grandezza uniforme, con dei pezzetti di circa mezzo centimetro o più piccoli.
  • Ora avete la linea pronta e non vi resterà che prendere un pezzetto di controfiletto alla volta, ricoprirlo completamente con i Corn Flakes e immergerlo nell'olio caldo.
  • I controfiletti di pollo friggono per ~ 3 max 3 ½ minuti prima di essere pronti. A metà cottura abbiate l'accortezza di girarli per ottenere una cottura perfetta e uniformemente dorata.
  • Una volta cotti, scolate bene i vostri controfiletti di pollo, salateli leggermente in superficie e serviteli ancora caldi con dell'insalata fresca e abbondanti salsine di accompagnamento😎

Note

Se vi siete ricordati solo all'ultimo momento del pollo e non avete tempo per la marinatura con il latticello, non preoccupatevi ! Potete lasciare il pollo nella marinatura anche soltanto per mezz'ora prima di friggerlo. Perderete un pò nel gusto, ma si può fare 😉😎
Potete servire il pollo fritto con diverse salse, sbizzarritevi in base ai vostri gusti. Noi li adoriamo con della maionese piccante, della salsa agro piccante o della classica Barbecue… e sta arrivando il nostro Katchup piccante fermentato 😉