Frittatine Vegane di Asparagi bianchi e Farina di Lupini al Timo

Fʀɪᴛᴛᴀᴛɪɴᴇ Vᴇɢᴀɴᴇ ᴅɪ Asᴘᴀʀᴀɢɪ Bɪᴀɴᴄʜɪ ᴇ Fᴀʀɪɴᴀ ᴅɪ Lᴜᴘɪɴɪ ᴀʟ Tɪᴍᴏ 🌱


Domenica delle Palme ! Ricorda un tempo di leggerezza, primavera, fiori, passeggiate 🚴‍♀️e primizie 🌼

Oggi son rimaste solo le primizie e la primavera da vedere però da lontano😬. Di leggerezza poi meglio non parlarne di questi tempi 🙈, che piuttosto aleggia un diffuso quanto più che giustificato🦉malcontento…e un’ora di sonno in meno 😏

Ma almeno in cucina vogliamo essere leggeri e liberarci da ansie e tristezze? Io direi proprio di sì 🤗! Pensiamo alle cose positive…e, come si dice dalle nostre parti, “damose da fa” 😎🐒

Poi ecco arrivare in nostro aiuto questi splendidi Asparagi bianchi di Terlano, che ci piacciano tantissimo preparati in tutti i modi possibili 💪🏻 che chiedono a gran voce idee nuove ! 💡 

Quindi vi proponiamo di rintanarvi in cucina😎 e di preparare queste squisite, profumate e leggerissime frittatine Vegane senza uova, a base di Farina di Lupini e Asparagi, che con il loro gran sapore e la loro leggerezza sapranno guidarvi verso una dimensione più spensierata e, perchè no, serena dell’ultima domenica di quaresima 😉

Si preparano in meno di mezz’ora e sono l’ideale per un brunch domenicale da jet lag 😆, accompagnate da un buon calice di Ribolla gialla 🥂e da quattro chiacchiere in buona compagnia 💕

Per noi intanto oggi è tempo di dolci pasquali🐰… La prossima settimana vi faremo vedere cosa stiamo combinando con le nuove farine… Non perdetevi le ricette che stanno dandoci tante soddisfazioni! 🤩

Qui trovate intanto come preparare queste frittatine per pranzo! 😉💪🏻 A tutti voi una buona e quanto possibile serena domenica !

Frittatine Vegane
Stampa Pin
No ratings yet

Frittatine Vegane di Asparagi bianchi e Farina di Lupini al Timo

Squisite, profumate e leggerissime frittatine Vegane senza uova, a base di Farina di Lupini e Asparagi con un gran sapore e una leggerezza da brunch domenicale !
Portata Antipasto, Brunch
Cucina Internazionale
Keyword brunch, frittatine, vegan
Preparazione 5 minuti
Cottura 25 minuti
Porzioni 6 frittatine

Ingredienti 

  • 90 g Farina di Lupini
  • 140 g Acqua
  • 4 Asparagi Bianchi
  • 4 tbsp Olio Extravergine di Oliva
  • 2 tbsp Salsa di Soia
  • 1 tbsp Lievito Alimentare Inattivo
  • 1 tbs Timo (fresco o ¼ secco)
  • 10 g Erba Cipollina (fresca o 2g secca)
  • ½ tbs Pepe Nero

📖 Istruzioni 📖

  • Lavate e togliete la parte finale del gambo agli Asparagi bianchi. Togliete il picciolo e tagliate la rimanente parte del gambo alla julienne
  • Mettete la julienne di Asparagi e i piccioli interi in una padella con poco Olio evo , un poco di Pepe e fate soffriggerea fiamma media fino a che non saranno dorati.
  • In una terrina mescolate la farina di Lupini, l'acqua, la salsa di Soia, l'Olio e il Lievito alimentare assieme al Pepe Nero. Dovete mescolare fino a che il composto sarà omogeneo e senza grumi
  • Aora aggiungete al composto la julienne di Asparagi e l'Erba cipollina tagliata finemente, mantenendo da parte però i piccioli. Aggiungete anche il Timo, tenendone un poco da parte per la guarnizione finale
  • Mettete il vostro composto in sei stampi per muffin di ø 8cm o nelle forme che più preferite, badando solo a non raggiungere uno spessor superiore ai 2cm
  • Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 25 minuti, fino a che la patre superiore delle frittatine sarà diventata scura e leggermente secca
  • Fate raffreddare per 5 minuti, poi sformate e decorate la parte superiore con i piccioli degli Asparagi tagliati alla julienne, un pò di Pepe Nero e Timo e una spruzzata di Olio evo. Da servire ancora tiepide.

Note

Sono buonissime appena preparate, ma si conservano in frigorifero anche per qualche giorno in attesa di essere magari gustate per un brunch dell'ultimo minuto. 
Basterà scaldarle in padella con un filo d'olio per qualche minuto senza girarle e gustarle ancora tiepide !😋

 


Related Posts

Linguine Anita – con Baccalà, Lupini e Aneto

Linguine Anita – con Baccalà, Lupini e Aneto

Fusaje, Baccalà e (molto) Aneto sono alla base della ricetta che dedico ad Anita Garibaldi, volete provarla ? Come la bella eroina ottocentesca è un piatto ostinatamente anticonvenzionale 😉

Riso venere con Avocado, Mandorle e Banana con salsa di Skyr e Menta al Cardamomo

Riso venere con Avocado, Mandorle e Banana con salsa di Skyr e Menta al Cardamomo

Un piccolo risottino dal gusto incredibile da usare come antipasto o primo piatto, una ricetta da provare assolutamente !