Insalata tiepida di Cotechino, Avocado, Uva Bianca e Tardivo con Senape, Aceto ed Erba Cipollina

Oggi abbiamo voluto festeggiare il primo giorno di questo anno nuovo con una ricetta in cui usiamo un ingrediente classico di tutti i cenoni di S. Silvestro, che si può però gustare anche durante il primo pranzo dell’anno, in una ricetta davvero sfiziosa e di sicuro successo.
Un’insalata in cui il nostro Cotechino è servito tiepido unito agli altri ingredienti a temperatura ambiente, con un condimento a base di Aceto di Mele, Olio di Vinacciolo e Senape, che rende fresco e gradevole il connubio tra la carne e le verdure usate : Avocado, Uva e Radicchio Tardivo con Erba Cipollina fresca.
Per un’occasione così speciale come quella di oggi, abbiamo utilizzato questo squisito Cotechino del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP ( https://www.instagram.com/consorzio_zamponecotechino_mo/ ) che con la sua consistenza  e le sue carni delicatamente e sapientemente aromatizzate nel rispetto della tradizione, aggiunge al nostro piatto tutto il calore legato alla memoria di questo giorno speciale in una ricetta moderna e soprattutto semplicissima e rapida da realizzare.
Speriamo che in molti seguiate il nostro consiglio e prepariate questa ricetta, perché ne rimarrete davvero entusiasti !


Stampa Pin
0 da 0 voti

Insalata tiepida di Cotechino, Avocado, Uva Bianca e Tardivo con Senape, Aceto ed Erba Cipollina

Una tiepida Insalata di Cotechino, freschissima ed adatta a tutte le occasioni di festa ! Una ricetta davvero semplice da realizzare, ma di sicuro effetto.
Portata Antipasto, Secondi Piatti
Cucina Italiana
Keyword Insalate
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 minute
Tempo totale 16 minuti
Porzioni 8 Persone

Ingredienti 

  • 500 g Cotechino (già cotto)
  • 40 Acini Uva
  • 2 cespi Radicchio Tardivo
  • 2 Avocado (media grandezza)
  • 20 steli Erba Cipollina
  • 4 Cucchiaini Senape (dolce)
  • 4 Cucchiaini Aceto di Mele
  • 4 Cucchiai Olio di Vinacciolo

📖 Istruzioni 📖

  • Cominciate con lavare ed asciugare il Radicchio, Tagliate la parte superiore e rossa delle foglie e mettetela in una ciotola dove preparerete la parte a temperatura ambiente della vostra insalata. La parte inferiore , più bianca ed amara dei cespi di Radicchio potrete utilizzarla in altre preparazioni.
  • Sbucciate l'Avocado, eliminate l'osso centrale e tagliatelo a cubetti di circa 1 cm di lato, aggiungete anche questi alla vostra ciotola.
  • Lavate l'Uva, asciugatela e tagliate in due gli acini, privandoli poi dei semi con un coltellino appuntito.
  • Tagliate ora il vostro Cotechino a fette alte circa 1,5 cm e quindi ogni fetta in otto parti. Mettete i pezzi così ottenuti in una padella preriscaldata assieme agli acini d'uva e saltate tutto a fiamma moderata per circa 1 minuto.
  • Nel frattempo, in un barattolo a chiusura ermetica, emulsionate la Senape con l'Olio di Vinacciolo, un pizzico di Sale e Pepe e l'Erba Cipollina tagliata non troppo finemente.
  • A questo punto versate nella ciotola con il Radicchio e l'Avocado il contenuto della padella con il Cotechino e l'Uva, aggiungete l'emulsione preparata nel barattolo, mescolate brevemente e servite ancora tiepido.

Related Posts

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Soffici e spezzati biscotti di natale della tradizione tedesca in versione completamente vegana !

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Oggi prepariamo assieme questi deliziosi gnocchetti di zucca, sarà incredibile provare il contrasto con la terrosa sapidità del cavolo nero unito alle mandorle accompagnata dalla piccante sapidità delle lenticchie piccanti. Dovete assolutamente provare e farmi sapere se la mia invenzione vi solletica il palato. A presto !