Quinoa con Pomodorini Gialli, Asparagi e Rabarbaro

ǫᴜɪɴᴏᴀ ᴄᴏɴ ᴘᴏᴍᴏᴅᴏʀɪɴɪ ɢɪᴀʟʟɪ, ᴀsᴘᴀʀᴀɢɪ ᴇ ʀᴀʙᴀʀʙᴀʀᴏ⁣

Come sapete, ci piace seguire la stagionalità dei prodotti nella nostra cucina. Una delle verdure che non può mancare durante la stagione primaverile è il Rabarbaro, non molto usato nella cucina italiana se non per le classiche ricette dolci (tipicamente in abbinamento con le Fragole), ma invece assai conosciuto ed utilizzato dalle nostre parti⛰️

Di questa bellissima pianta, conosciuta fino dall’antichità per le sue proprietà benefiche, in cucina si utilizzano di solito le coste, in quanto le foglie sono tossiche per il contenuto di ossalati e la radice, che è amara, viene usata soprattutto in erboristeria. Se ne trovano di diverse varietà che si differenziano per colore del gambo e della polpa. Quella più comune presenta il gambo rosso e la polpa verde ed è leggermente aspra e meno acida della varietà a gambo e polpa entrambi verdi o rossi

Il sapore è leggermente piccante, asprigno ed agrumato ed è per questo che si presta così bene per la preparazione di una grande varietà di dolci. Noi però vogliamo esplorare il suo utilizzo per ricette salate 😎, anche perchè cercando qua e là ne abbiamo trovate davvero poche e non molto accattivanti. Eccoci allora alla prima proposta della nostra serie dedicata al Rabarbaro 😋!⁣

Non poteva che essere una proposta intrigantemente fresca e primaverile, perchè proprio in questa stagione si cominciano nuovamente ad apprezzare le insalate ed i cibi più freschi. Ecco quindi una insalatina di Quinoa saltata con Pomodorini gialli, punte di Asparagi bianchi e coste di Rabarbaro che danno l’asprezza giusta per contrastare la dolcezza di questo tipo di Pomodorini. Il tutto con l’aggiunta di Paprika dolce e Curcuma con un topping di scorze di costa condite in vinaigrette con fiori di Timo🌸.

Frutto⁣ di molti assaggi e tentativi, vi assicuro che il bilanciamento della ricetta è veramente gradevole e vi farà apprezzare il Rabarbaro finalmente anche in una ricetta salata👍. Trovate qui tutto il procedimento per preparare il piatto, aspettiamo il vostro assaggio ed i vostri commenti ! Vi diamo appuntamento alla prossima ricetta con il Rabarbaro e vi auguriamo una buona preparazione!⁣😘



Stampa Pin
0 da 0 voti

Quinoa con Pomodorini Gialli, Asparagi e Rabarbaro

Una freschissima insalatina da servire come antipasto, contorno o primo piatto leggero
Portata Antipasto, Insalate, Piatti da Asporto, Primi Piatti
Cucina Internazionale
Keyword antipasti, Contorni, Insalate, Piatti da Asporto, vegan
Preparazione 30 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 2 persone

Ingredienti 

  • 100 g Quinoa (arcobaleno)
  • 150 g Pomodorini Gialli
  • 4 Asparagi (bianchi se disponibili)
  • ½ costa Rabarbaro (circa 80 g)
  • ½ cucchiaino Curcuma
  • ½ cucchiaino Paprika Dolce
  • q.b. Aceto di Mele
  • q.b. Olio Extravergine di Oliva

Istruzioni

  • Per prima cosa cuociamo la Quinoa, immergendola in acqua salata per circa 15 minuti e quindi scolandola con attenzione
  • Separiamo dalla costa di Rabarbaro le fibre laterali (semplicemente afferrando un bordo e tirando verso l’altra estremità, come per il sedano) che terremo da parte. Tagliamo il resto della costa a piccoli cubetti di circa ½ cm di lato
  • Intanto tagliamo i Pomodorini in 4 parti e mettiamoli a rosolare in una padella antiaderente con i cubetti di rabarbaro ed un filo d’olio. Aggiungiamo la Curcuma e la Paprika dolce, le cime degli Asparagi e i gambi tagliati a striscioline sottili. Saltiamo per una decina di minuti a fiamma viva
  • Aggiustiamo di Sale, quindi versiamo nella padella la Quinoa e saltiamo il tutto ancora per qualche minuto.
  • Mettiamo il composto in due coppapasta diametro 10cm pressando bene e passiamo in frigo. Dopo una mezz’ora impiattiamo col topping di vinaigrette di scorza di rabarbaro descritto sotto

Vinaigrette di Rabarbaro

  • Tagliamo a quadratini le nostre scorze delle coste di Rabarbaro e mettiamole a macerare una decina di minuti con Aceto di Mele, Olio e un pizzico di Sale. Se li avete a disposizione, aggiungete i fiori di Timo Limone.
  • Scoliamo prima di aggiungere come topping

Related Posts

Polpettine di Quinoa al Salmone con Guacamole

Polpettine di Quinoa al Salmone con Guacamole

Un antipasto elegante e saporito, da sfoggiare in una serata estiva prima di passare al piatto di pesce principale. da accompagnare con un Vermentino ghiacciato. Leggi la ricetta !

🌱Insalatina di Quinoa Rossa e Salmone all’Arancia, Rosmarino e Timo Limone su Salsa di Mele e Carote

🌱Insalatina di Quinoa Rossa e Salmone all’Arancia, Rosmarino e Timo Limone su Salsa di Mele e Carote

Una freschissima e sfiziosa insalatina di Quinoa e Salmone affumicato, arricchita da una singolare e gustosissima miscela di Spezie e da una saporitissima e leggera salsa per un sapore davvero unico !



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: