Lebkuchen 2.0 – The dark side of Xmas 🎄🍪

Prima Domenica d’avvento 🕯

Oggi iniziamo con i Lebkuchen : sugli scaffali di tutti i Discount tedeschi trovate ormai da mesi questi dolcetti speziati e proprio per questo motivo ho voluto ricrearli in diretta assieme a voi 🤩

Must indiscusso delle festività natalizie 🇩🇪, questi biscottini profumati sono deliziosi e riescono a conquistare tutti per morbidezza e sapore natalizio✨

Lebkuchen 2.0

Sul blog ho condiviso diversi anni fa la mia ricetta del cuore per questa prelibatezza, che trovate qui , ma quest’anno ho voluto sperimentare una ricetta nuova, con un gusto molto più intenso grazie ai diversi tipi di zucchero integrale. Proprio per questo motivo ho voluto intitolarla: The dark side of Xmas 😎🎅🏼🤣

La ricetta è semplice da realizzare, non necessità di utensili particolari ed è la base perfetta per diverse preparazioni, come i cuori ripieni di marmellata o i Dominosteine.
Grazie all’utilizzo di pochissimo miele, è anche molto più semplice da adattare ad uno stile di cucina vegano, soprattutto seguendo la dritta sullo swap😉

Per chi questo pomeriggio volesse mettersi a realizzare un calendario dell’avvento di biscotti, questa sicuramente è la ricetta giusta 🤩

Per tutti i passaggi e molte informazioni utili vi rimando alla diretta

Buona diretta IGTV e buon divertimento con un classico che fa bene al ❤️!


Lebkuchen
Stampa Pin
0 da 0 voti

Lebkuchen 2.0 - The dark side of Xmas

Soffici e spezzati biscotti di natale della tradizione tedesca anche in versione completamente vegana. Perfetti per essere realizzati con i bambini, per essere appesi sull'albero, per essere regalati come calendario dell'avvento o semplicemente per essere gustati con amici e parenti. Questa versione è molto più intensa e dark 😎 della precedente, per veri estimatori! Enjoy!
Portata biscotti, Colazione, Dolci
Cucina Tedesca
Keyword biscotti di natale, biscotti speziati, biscotti tedeschi
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 25 biscotti

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Marisa, spatola
  • Fruste elettriche o planetaria
  • Formine natalizie

Ingredienti 

Per l'impasto

  • 175 g Farina di Farro
  • 100 g Farina di Farro (max 100 g, usata in seconda battuta)
  • 50 g Mandorle (tritate a farina)
  • 75 g Nocciole
  • 2 tsp Lievito per Dolci (del tipo NATRON)
  • 10 g Cacao Amaro
  • 7 g Spezie per Lebkuchen (comprato online o seguite la mia ricetta)
  • 1 pizzico Sale
  • 50 g Miele d'acacia (o 40g albicocche secche + 60ml sciroppo d'acero per vegan)
  • 35 g Melassa
  • 15 g Sciroppo di Datteri
  • 55 grammi Olio di Riso
  • 75 ml Acqua (tiepida)
  • 30 g Demerara (eliminare per la versione vegan)
  • 20 g Moscovado (eliminare per la versione vegan)

Per la Glassa

  • 4 tbsp Zucchero a velo
  • qb Acqua

Per la Glassa al Cacao

  • 3 tbsp Zucchero a velo
  • 2 tbsp Cacao Amaro
  • 1 tbsp Rum (opzione per adulti)
  • qb Acqua

Per la Glassa al cioccolato fondente

  • 50 g Cioccolato fondente (75%)
  • 3 g Olio di Cocco

📖 Istruzioni 📖

  • Con questa dose realizzerete circa 25 biscotti di media grandezza, la dose ideale per un calendario dell'avvento 😉.

Vegan Step

  • Se avete intenzione di preparare questi biscotti in versione vegan, vi consiglio di cominciare con il mettere in ammolle le albicocche secche in acqua calda. Lasciatele riprendere per una decina di minuti, poi, strizzatele bene e frullatele con lo sciroppo d'acero. Tenerete da parte il composto e usatelo nella ricetta come fosse il miele 😉. Per bilanciare la ricetta al meglio vi consiglio di non aggiungere i 50g di zucchero, rischiate che l'impasto possa risultare troppo dolce!

Per i Lebkuchen

  • Prendete una ciotola capiente ed aggiungete la prima parte di farina, la farina mandorle e di nocciole, il lievito per dolci, il cacao amaro ed il pizzico di sale, mischiate tutto con l'aiuto di un cucchiaio o una frusta. Fate attenzione che non ci siano grumi della frutta secca. All'interno della ciotola create una fontana nel mezzo delle farine e tenetela da parte.
  • A bagno maria sciogliete il miele, la melassa, lo sciroppo di datteri, i due tipi di zucchero, l'olio e l'acqua. Mescolate finche il composto non è liscio e lo zucchero si è sciolto completamente.
  • Ora che i vostri due composti sono pronti non vi resterà che versare il liquido nella fontana di farina ed iniziare a mescolare finche non avrete creato un impasto. Aggiungete un pò per volta la seconda parte di farina continuando a lavorare il composto.
  • Fate attenzione potrebbe non servire tutta la seconda dose di farina, aggiungetene finche l'impasto non appiccicherà più molto. Saprete che l'impasto è pronto quando vi ricorderà la consistenza della pasta frolla molto molto morbida, ma sarà possibile lavorarlo a mano.
  • Prendete il panetto d'impasto e formatene un disco alto 3-4 cm. Avvolgetelo in pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per almeno 5 ore, idealmente anche tutta una notte. Il tempo di riposo farà si che le spezie riescano a penetrare affondo nell'impasto e renderanno il biscotto strepitoso.
  • Una volta riposato prendete l'impasto dal frigo e stendetelo con lo spessore di 1 cm, ritagliate le forme che più vi piacciono. Infornate a 170°C in forno preriscaldato e cuocete in modalità statica per 10min. Fate attenzione a non cuocerli troppo o diventeranno velocemente durissimi. Per esperienza vi consiglio di non superare mai i 12 min di cottura!

Per le Glasse

  • Tirate fuori dal forno i vostri biscotti e scegliete come preferite glassarli. Se scegliete di ricoprirli con la glassa di zucchero spennellatela quando sono ancora caldi in modo da fargliela assorbire al meglio.
  • Se volete invece ricoprirli di cioccolato vi consiglio di lasciarli raffreddare completamente prima di glassarli.
  • Con l'aiuto di cioccoato bianco e perline potrete creare dei graziosi decori per creare un bellissimo calendario dell'avvento.
  • Leggete con attenzione le note per tutte le variazioni 😉 e seguite il link alla diretta per tutte le dritte e le spiegazioni del caso 🤩! Buon biscotto natalizio a tutti 🎅🏼🍪

Note

Come dicevamo questi biscotti sono strepitosi con la loro glassa classica, ma possono essere decorati con ghiaccia reale o con del semplice cioccolato fuso in base ai gusti e alle occasioni.
  • Per i Lebkuchen Herzen, Cuori di pan speziato
Per ricreare i Lebkuchen Herzen, vi basterà stendere l'impasto leggermente più sottile, intorno ai 6mm, ritagliare dei cuoricini e porre al centro un cucchiaino di marmellata, ricoprirlo con un altro biscotto, chiuderlo bene e cuocerlo esattamente come gli altri. La marmellata può essere di arance o di albicocca (noi in casa li adoriamo con la confettura di melograno che prepariamo ogni autunno) la glassa in questo caso è rigorosamente in cioccolato fuso 😍!!
  • Per creare il calendario dell'avvento
Per creare un bellissimo calendario dell'avvento non vi servirà altro che cuocere le forcine che più vi piacciono e decorarle come più preferite. Trovate tutte le dritte ed alcune proposte su come glassarli nella diretta dedicata.
  • Per creare i Dominosteine, le tessere del domino natalizie
Arriverà una ricetta dedicata con tutti i passaggi e la quantità, ma se avete provato questa base e vi piace molto potete tranquillamente usarla per creare le vostre tessere domino natalizie. Vi basterà dimezzare la dose di questa ricetta per l'impasto base e continuare con le indicazioni della ricetta dedicata 😉. 
Per tutte le dritte e le indicazioni del caso seguite la diretta Instagram che trovate salvata su Instagram tv a questo link
https://www.instagram.com/tv/CINFWWAF6y2/

Related Posts

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Lebkuchen Vegani – la mia ricetta del ❤

Soffici e spezzati biscotti di natale della tradizione tedesca in versione completamente vegana !

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Gnocchetti di Zucca su crema di Cavolo Nero, Mandorle e Semi di Zucca con polvere piccante di Lenticchie e Cacao

Oggi prepariamo assieme questi deliziosi gnocchetti di zucca, sarà incredibile provare il contrasto con la terrosa sapidità del cavolo nero unito alle mandorle accompagnata dalla piccante sapidità delle lenticchie piccanti. Dovete assolutamente provare e farmi sapere se la mia invenzione vi solletica il palato. A presto !