Torta Albicocche e Amaretto

Torta Albicocche e Amaretto


Se c’è una cosa in Alto Adige che tutti gli anni continua a sorprendermi è la varietà di frutta locale che si riesce a reperire. Fragole 🍓, Lamponi, More, Mirtilli, Ribes, Ciliegie 🍒, Prugne e, ovviamente, Albicocche !🍑

Certo, nella lista mancano all’appello le 🍎🍏, regine del nostro territorio, ma di quelle ormai dovreste sapere che ne abbiamo da vendere🤣

Chi ci segue nelle stories ricorderà che abbiamo fatto incetta delle ultime albicocche di stagione per farne dell’ottima confettura e che alcune sono state salvate proprio per questo scopo😁

Ancora una volta non ho saputo resistere e ho dovuto realizzare questa torta come saluto di fine stagione🤩.

torta albicocche e amaretto

Una Torta molto particolare: leggera, “fruttosa”, per nulla dolce e dalle diverse consistenze. Davvero un modo spettacolare per salutare la stagione estiva fino al prossimo anno.

Ho realizzato questa torta con la stessa base e una parte del procedimento della torta di Prugne, che in tanti state preparando in questi giorni con la nostra ricetta.

Ho ricoperto la base con confettura e frutta fresca, ma, per un tocco più 🇮🇹 rispetto allo Streussel, ho poi ricoperto il dolce con un “Savoretto”

“Un Savo che??” vi sento chiedere 🤣. Un Savoretto, ovvio! L’incontro tra un Savoiardo e un Amaretto😉. Tutta la consistenza del savoiardo con tutto il sapore e la frutta secca dell’amaretto😎

Su, confessate, chi riesce a resistere alla combinazione di Amaretto e Albicocche!? Nessuno, supponevo😏😎

L’estate volge al termine e prima di ripiegare su dolci e ricette autunnali voglio lasciarvi qualche ricetta per salutare questa stagione con il botto😉

La ricetta come sempre la trovate qui sotto, assieme alle ricette di tante altre preparazioni che abbiamo già inserito nel nostro Blog a base proprio di Albicocche ! 🙋🏼‍♀️🙋🏻‍♂️😘

torta albicocche
Stampa Pin
No ratings yet

Torta Albicocche e Amaretto

Una torta semplice e veloce da realizzare, ottima per la colazione o per una merenda sana e leggera. Una torta delicata con molta frutta e diverse consistenze tutte da provare! Salutiamo la stagione delle Albicocche con la torta giusta😉
Portata Dessert, Dolci, Torte
Cucina Italiana
Keyword Albicocche, Amaretti, confettura
Preparazione 1 ora
Cottura 45 minuti
Porzioni 16 porzioni

Equipment

  • Ciotola capiente
  • Ciotola piccola
  • Marisa, spatola
  • Fruste elettriche o frusta a mano
  • Tortiera o anello da 26Ø

Ingredienti 

Per la Base

  • 80 ml Latticello (o yogurt intero con 15ml aceto di mele)
  • 30 g Zucchero di Canna (Demerara)
  • 1 Pizzico Sale
  • qb Vaniglia Bourbon
  • 1 tsp Lievito per Dolci (o Natron)
  • 130 g Farina di Farro
  • ~20 g Albume (o acqua qb per stendere l'impasto a mano)

Per la Farcia

  • 200 g Confettura di Albicocche (o pesche)
  • 300-350 g Albicocche (fresche, denocciolate)

Per l'Amaretto

  • 2 Uova (da allevamento biologico)
  • 40 g Zucchero Semolato
  • 50 g Zucchero a velo
  • 1 pizzico Sale
  • qb Vaniglia Bourbon
  • qb Aroma di Mandorla Amara (opzionale)
  • 35 g Nocciole (tritate finemente, o farina di Nocciole)
  • 15 g Mandorle (tritate finemente, o farina di Mandorle)
  • 45 g Maizena

Per Decorare

  • qb Zucchero a velo
  • qb Mandorle affettate

📖 Istruzioni 📖

  • Vista la velocità con cui si prepara la torta vi consiglio di pulire, denocciolare e tagliare a metà le Albicocche e di accendere il forno prima di cominciare con la ricetta 😉

Per la Base

  • Come prima cosa versate all'interno di una ciotola capiente il latticello, lo zucchero di canna, il pizzico di sale e la vaniglia e mescolate brevemente con una marisa per far sciogliere lo zucchero.
  • Aggiungete al composto anche la farina di farro e il lievito per dolci e mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto abbastanza solido. Coprite l'impasto e lasciatelo riposare per 3-5 minuti.
  • Appena passati i minuti di riposo versate l'impasto sulla teglia e "stendetelo" a mano in modo più uniforme possibile fino a ottenere uno spessore di un paio di cm.
  • Per aiutarvi a stendere l'impasto potete usare la chiara che trovate in ricetta, considerando che dopo servirà a ricoprire tutta la superficie della base prima di andare in forno.
  • Spennellate uniformemente tutta la chiara rimasta e infornate a 170°C in modalità ventilata per 12-15 minuti.

Per l'Amaretto

  • Mentre la vostra base è in forno potete utilizzare il tempo per realizzare l'amaretto che servirà a ricoprire tutta la torta.
  • Aprite le uova e separate i tuorli dalle chiare.
  • Montate le chiare a neve e incorporate lo zucchero a velo man mano fino ad ottenere un composto lucido e liscio. Tenete da parte
  • In una seconda ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero, il sale e la vaniglia fino a farli diventare spumosi.
  • Aggiungete poi le nocciole e le mandorle tritate assieme alla maizena e lavorate ancora.
  • Ora non vi resta che incorporare le chiare al composto, facendo attenzione a non smontarlo.

Assemblaggio

  • Appena la vostra base avrà finito di cuocere dovrete spostare la teglia su un supporto resistente al calore e procedere con l'assemblaggio finale.
  • Stendete la confettura sopra in uno strato sottile e uniforme, poi adagiateci le albicocche senza sovraporle e infine ricoprite con l'impasto di amaretto, cercando di coprire tutta la torta in modo uniforme. Se volete potete cospargere la superficie del dolce con delle lamelle di mandorla.
  • La torta va nuovamente in forno sempre a 170°C in modalità ventilata per altri 40-45 minuti, finchè l'amaretto non sarà ben colorato e inserendo uno stecchino questo uscira pulito e asciutto.
  • Estraete il vostro dolce una volta cotto e spolverizzatelo con zucchero a velo.
  • La torta di Albicocche e "Savoretto" si mantiene fresca per 3-5gg in frigo al riparo da eventuali odori.

Note

Come sostituire il latticello!? Semplice vi basterà versare in un bicchiere 110g di yogurt assieme a 30ml di latte e 10ml di aceto di mele. Mescolate bene e lasciate riposare a temperatura ambiente per 10-15minuti prima di usarlo😉
Questa torta è spettacolare decorata con un velo di zucchero a velo o servita cosi nature per colazione o merenda🤩😎
Se siete alla ricerca di una altre ispirazioni con le Albicocche potete provare "Il Sogno d'Albicocche di mezz'estate" , i Canederli dolci alle Albicocche , la Galette Rustica alle Pesche e Albicocche o questa fantastica Crostata Sacher senza cottura 😉
Per molte altre ricette con le Albicocche scrivi "albicocche" in alto a destra nel nostro motore di ricerca!

Qualche altra idea ? ecco qui cosa abbiamo già preparato per voi con le Albicocche !

Streusselkuchen Pesche e Amaretti

Crostata di Mele e confettura di Albicocche 🍎🍑

Sogno d’Albicocche di mezz’estate

Galette rustica alle Pesche e Albicocche, Vegan e con esubero di Licoli

Marillenknödel aka Canederli dolci alle albicocche

 


Related Posts

Crostata di Mele e confettura di Albicocche 🍎🍑

Crostata di Mele e confettura di Albicocche 🍎🍑

Semplice e veloce. Una ricetta da creare in pochissimi minuti ! Quando ti assale voglia di qualcosa di buono per colazione o merenda, la combinazione di albicocche e mele è sempre una accoppiata perfetta😉

Crostata Sacher senza cottura

Crostata Sacher senza cottura

La crostata Sacher è cioccolatosa al punto giusto, fresca e fruttosa, ma soprattutto è una libidine esattamente come la versione originale 🤩
Questa crostata è assolutamente deliziosa, facile e veloce ed è il fine pasto ideale in compagnia così come risultata deliziosa a colazione con il caffè ☕️⁣